Crea sito

TAGLIOLINI E FAGIOLI (tajulin e fasciul)

tagliolini e fagioli tajulin e faciul

“Pasta e fagioli è una scienza esatta” dicono gli chef Cannavacciuolo ed Esposito, ed è proprio vero: tagliolini e fagioli, o come lo chiamiamo noi “tajulin e faciul” è proprio un classico della cucina teramana e abruzzese in generale.
L’ho realizzata con qualche piccola modifica ma vi darò la ricetta originale della nonna! Non potrete resistere!

tagliolini e fagioli tajulin e faciul
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i fagioli

  • 300 gFagioli borlotti secchi
  • 2Carote
  • 1 costaSedano
  • 1Cipolle
  • 5Pomodorini
  • 1 fettaProsciutto crudo (spessa)
  • 1 ramettoMaggiorana
  • 1 fogliaAlloro
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Peperoncino
  • q.b.Sale
  • q.b.Acqua (o brodo vegetale)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Per i tagliolini

  • 100 gFarina 0
  • 100 gSemola
  • 2Uova
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa, bisogna mettere a bagno i fagioli in acqua 12 ore. Se utilizzate i fagioli in scatola saltate questo passaggio, ma non ve lo consiglio.

    Io in questo caso ho utilizzato i fagioli dall’occhio nero ma la ricetta originale prevede i borlotti.

  2. tagliolini e fagioli tajulin e faciul

    Per preparare i fagioli, fare un soffritto di aglio, olio e peperoncino. Poi, togliere l’aglio e mettere il trito di sedano carota e cipolla.

    Quando avrà soffritto, unite i fagioli, alloro maggiorana ed il pezzo di prosciutto, quindi coprite con acqua. Lasciate cuocere un’ora abbondante e aggiungete acqua durante la cottura se serve. In alternativa, potete utilizzare il brodo vegetale (QUI la mia ricetta per preparare il dado fatto in casa).

    A cottura ultimata, frullate due mestoli di fagioli per rendere il tutto più cremoso.

  3. tagliolini e fagioli tajulin e faciul

    Intanto che i fagioli sono in cottura, preparate la pasta all’uovo.

    Fate una fontana in mezzo alle due farine e mettete al centro le uova ed il sale. Impastate e formate un panetto e lasciatelo riposare nella pellicola una mezz’ora.

    Stendete la pasta non troppo sottile, quindi date la forma di tagliolini. Tagliate delle strisce larghe circa 4 cm, sovrapponetele mettendo della farina tra gli strati, quindi tagliate nell’altro verso per dare la forma di tagliolini. In alternativa, fate delle tagliatelle strette e poi tagliate i tagliolini.

  4. tagliolini e fagioli tajulin e faciul

    Lessate i tagliolini in abbondante acqua salata, quindi a metà cottura scolateli e terminate la cottura dei vostri tagliolini e fagioli.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.