Crea sito

Pasta Cooking Presentation: USA e Italia si incontrano a tavola.

pasta cooking presentation

Sono orgogliosa di aver partecipato come “Ambasciatrice Social” all’evento “Pasta Cooking Presentation”, organizzato dall’Ufficio Affari Agricoli presso l’Ambasciata Americana di Roma, in onore del Ministro dell’Agricoltura Americano Sonny Perdue.

Pasta Cooking Presentation: prodotti americani e italiani possono incontrarsi a tavola, creando un binomio fantastico.

Quando si parla di cibo, noi italiani siamo molto conservatori. Ma sapevate che molta della nostra pasta italiana contiene grano americano? Il grano duro è tra le principali esportazioni degli Stati Uniti in Italia. Ebbene sì, sia perché la nostra produzione di grano non copre il fabbisogno, sia perché il grano duro americano del deserto, il Desert Durum, garantisce qualità e quantità.

Il grano duro americano è ricco di proteine, e conferisce alla pasta colore e consistenza, caratteristiche che possono solo arricchire un gioiello italiano come la pasta! Allo stesso tempo, gli Stati Uniti sono uno dei migliori mercati internazionali per la pasta italiana!

pasta cooking presentation

Lo Chef Antonello Riva ha preparato per noi una pasta al ragù utilizzando pasta di grano duro americano e, devo ammetterlo, era veramente gustosa!

Inoltre, il ragù è stato preparato con carne di manzo americana delle Creekstone Farms. La carne americana è nota in tutto il mondo per il suo sapore, consistenza e marmorizzazione. Ma solo la carne di manzo di prima scelta (USDA Prime and USDA Choice) viene esportata in Europa!

E accanto ad un bel piatto di pasta non poteva mancare del buon vino prodotto in America. Lo Stato di New York, con la sua splendida regione dei Finger Lakes, è infatti il terzo maggior produttore di vino degli USA!

La splendida Sally Semeria ha selezionato per noi un bianco e un rosso. Il bianco, un Traminette Fox Run 2017, è realizzato con un’uva ibrida che ricorda il Gewurztraminer, con sapori di licis, albicocca e miele. Il rosso, un Cabernet Franc/Lemberger Anthony Road 2016, viene affinato per 15 mesi in botti di rovere francese e presenta aromi fruttati, ma anche di cioccolato fondente e pepe.

L’avreste mai detto che Italia ed USA possono essere un’accoppiata così vincente?!

Per concludere voglio ringraziare il Rappresentante per l’Abruzzo dell’AmCham Italy, Lorenzo La Civita, che ha reso possibile la mia partecipazione al “Pasta Cooking Presentation”. Ringrazio le mie colleghe Foodblogger Mary di Un’Americana tra gli Orsi e Niva di Nevole e Nuvole per la splendida compagnia ed anche la mia nuova amica Sommelier Sally Semeria per la sua passione e conoscenza.

Grazie anche allo Chef Riva e al Ministro Perdue per averci dimostrato che, davanti ad un piatto di pasta, tutto il mondo è paese!

sonny perdue antonello riva
pasta cooking presentation