Crea sito

BANANA BREAD (Plumcake alla banana)

banana bread

Il banana bread è un plumcake al gusto di banana. Ne esistono diverse varianti, io vi presento la mia: una versione piuttosto light senza burro, con yogurt e farina integrale. Il tutto arricchito da una colata finale di cioccolato fondente.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Banane (mature)
  • q.b.Succo di limone (facoltativo)
  • 1 vasettoYogurt (ai cereali)
  • 60 mlOlio di semi
  • 2Uova
  • 120 gZucchero muscovado (o di canna)
  • q.b.Cannella in polvere
  • 100 gFarina integrale
  • 120 gFarina 00
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci

Per guarnire

  • q.b.Zucchero
  • 50 gCioccolato fondente

Preparazione

  1. Per preparare il banana bread iniziate sbucciando le banane, mettetele in una ciotola ed iniziate a schiacciarle con l’aiuto di una forchetta aggiungendo il succo di limone per evitare che anneriscano.

  2. Versate nella ciotola anche le uova, l’olio di semi, lo yogurt (io preferisco quello ai cereali, ma se volete un risultato ancora più “bananoso” potete utilizzare lo yogurt alla banana). Aggiungete poi lo zucchero di canna o moscovado e lavorate con le fruste elettriche fin quando non avrete ottenuto un composto omogeneo e spumoso.

  3. Aggiungete ora la farina setacciata assieme al lievito: io ho fatto metà dose 00 e metà dose integrale ma potete scegliere voi la farina che preferite. Aromatizzate con la cannella e mescolate ancora.

  4. Versate l’impasto nello stampo da plumcake oleato ed infarinato (potete anche aggiungere, come ho fatto io per sicurezza, una striscia di carta forno nel senso della lunghezza in modo da proteggere due lati e la base dello stampo). Distribuite sulla superficie lo zucchero semolato per far sì che il vostro plumcake abbia una bella crosticina e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 35 minuti, ma fate sempre la prova dello stecchino a fine cottura.  

  5. Sfornate il vostro banana e lasciatelo raffreddare prima di sformarlo. Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e poi con l’aiuto di un cucchiaino versatelo sulla superficie in modo uniforme o facendo delle strisce come ho fatto io. Lasciate solidificare e gustate il vostro banana bread.

Note

Potete aromatizzare il banana bread con la vaniglia al posto della cannella, aggiungere gocce di cioccolato oppure la frutta secca! Personalizzate la vostra versione!

E se volete un altra idea golosissima per la colazione, provate i PLUMCAKE NOCCIOLA E CIOCCOLATO!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.