Spaghetti con bottarga mazzancolle e pistacchi

Spaghetti con bottarga, mazzancolle e pistacchi

Se volete  gustare gli ultimi sapori dell’estate, fidatevi di me e preparate questi spaghetti con bottarga mazzancolle e pistacchi.

Già solo gli ingredienti dovrebbero trasportarvi tra la Sardegna – patria della bottarga – e la Calabria o la Sicilia – entrambe regno dei pistacchi-; se a questo aggiungete la rapidità della preparazione, potrete pensare a questo piatto come il vostro pranzo ideale dopo una giornata di mare.

Vi ho invogliato abbastanza? Allora andiamo a prepararli insieme!

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 grammi di spaghetti;
  • uno spicchio di aglio;
  • quattro cucchiai di olio extravergine di oliva (io ho usato quello di Genuinitaly);
  • 1 cucchiaio di succo di limone Lemondor;
  • 12 mazzancolle;
  • quattro cucchiai di vino bianco;
  • 30 grammi di pistacchi;
  • 4 cucchiai abbondanti di bottarga grattugiata;
  • sale q.b. (io ho usato il sale marino verde delle Hawaii di Gemma di Mare).

Portate ad ebollizione una pentola con l’acqua per la pasta e, quando bolle, salate e versate gli spaghetti.

Nel frattempo sgusciate le mazzancolle, lasciando la coda.

Mettete in una padella adatta a saltare la pasta l’olio e l’aglio e fate soffriggere.

Quando l’aglio sarà dorato, aggiungete le mazzancolle e sfumate con il vino bianco, quindi aggiungete il succo di limone. Dopo 2-3 minuti potete spegnere la fiamma.

Tritate non troppo finemente i pistacchi in un mixer (se avete il Bimby, 45 secondi a velocità 5).

Controllate la cottura della pasta e, quando è al dente, scolatela, tenendo da parte una tazza di acqua di cottura.

Mettete la pasta nella padella, unite un terzo dei pistacchi tritati e 3 cucchiai di bottarga e fate saltare, aiutandovi per la fluidità con l’acqua di cottura che avete tenuto da parte: il risultato deve essere morbido e assolutamente non secco (a me bastano due mestoli colmi di acqua).

Disponete la pasta nei piatti e completate con una spolverate dei rimanenti pistacchi e della bottarga…e sentitevi al mare!

Ecco i miei spaghetti con bottarga, mazzancolle e pistacchi:

 

 

Precedente Cheesecake cocco e mascarpone, ricetta dolce Successivo Bon bon al cocco (ricetta dolce)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.