Crea sito

Brownies alle Noci e Pistacchi

Brownies alle Noci e Pistacchi. I brownies sono dolcetti quadrati di origine anglosassone molto ricchi e golosi, realizzati solitamente con cioccolato fondente e nocciole.
La preparazione dei brownies è piuttosto semplice e veloce, ed il risultato è una via di mezzo tra un biscotto e una tortino dal cuore fondente: gli amanti del cioccolato non potranno resistere! Io li accompagnerei con una pallina di gelato alla crema 😉

Brownies alle Noci e Nocciole

Ingredienti:

  • 170 g di cioccolato fondente
  • 170 g di burro
  • 3 uova medie
  • 170 g di zucchero di canna
  • 150 g di farina 00
  • 140 g di noci e pistacchi sgusciati
  • 1 pizzico di sale

Preparazione dei brownies alle noci e pistacchi

Sciogliete in microonde il burro e separatamente anche il cioccolato.

Tritate la frutta secca ma non troppo fine.

A parte sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite delicatamente il burro fuso ed il cioccolato, mescolate bene, poi unite la farina setacciata, il sale e per ultima la frutta secca.

Rivestite una teglia con carta forno e versate il composto livellandolo bene. Lo spessore dovrebbe essere di circa 2 cm. Tanto per darvo un’idea, io ho usato una teglia di circa 38×25 cm e lo spessore che ho ottenuto lo vedete in foto. Se avete una teglia più piccola verranno un po’ più alti che non è male ! Assolutamente non usate una teglia più grande perché altrimenti lo spessore sarà troppo ridotto e la consistenza troppo secca. Piuttosto raddoppiate le dosi di impasto 😀 Cuocete a 150°C per 40 minuti circa, infilando lo stecchino dovrà uscire leggermente umido. Sfornate e fate raffreddare su una ampia gratella.

Prima di servire tagliate a quadrotti. Se preferite i sapori dolci, cospargeteli di zucchero a velo.

Brownies alle Noci e Nocciole

Aspetto le foto delle vostre realizzazioni!

In bocca al forno !

ARYBLUE

2 Risposte a “Brownies alle Noci e Pistacchi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.