Bagna alcolica per torte al caffè

Conosciuta da tutti e molto utilizzate per le torte da farcire, la bagna per torte può essere realizzata con vari ingredienti. Oggi vi propongo una deliziosa bagna alcolica per torte al caffè, ideale per pan di spagna farciti con golose creme, come ad esempio crema al mascarpone, crema al cioccolato e crema diplomatica. Facile da realizzare, la bagna alcolica al caffè può essere preparata anche in anticipo e conservata in rigorifero per 2 giorni (in tal caso, vi consiglio di amalgamare bene la bagna prima di utilizzarla). Nel realizzare la ricetta, ho utilizzato una piccola dose di rum chiaro, ma se voi preferite un sapore più deciso e forte, potrete aumentare leggermente la dose del rum, viceversa se desiderate una bagna meno alcolica. Andiamo a vedere come preparare questa deliziosa bagna per torte in pochissimi minuti!!

bagna alcolica per torteDose per bagnare circa 3 dischi di pan di spagna

Bagna alcolica per torte al caffè

Ingredienti:
· 30 g caffè (1 caffè circa)
· 50 g acqua
· 1 cucchiaino di zucchero
· 20 g rum chiaro

Preparazione:

Per prima cosa, preparare il caffè. Aggiustare il caffè con lo zucchero, amalgamare bene in modo da farlo sciogliere. Potrete aumentare o diminuire la quantità di zucchero in base ai vostri gusti.

Quando il caffè si sarà raffreddato, incorporare l’acqua ed il rum ed amalgamare bene.

La bagna alcolica per torte al caffè è pronta per essere utilizzata. Potrete bagnare il pan di spagna con l’aiuto di un pennello da cucina oppure, con l’aiuto di un cucchiaino, facendo attenzione a non avvicinarvi troppo ai bordi del disco di pan di spagna.

Potrebbe interessarti anche:
Base per torta soffice – ricetta della nonna https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/base-per-torta-soffice/
Base per torta sofficissima https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/base-per-torta-sofficissima/
Torta con crema al caffè https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/torta-con-crema-al-caffe/

 

Per rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette, seguitemi su facebook, twitter e google+.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.