Crea sito

RISOTTO GAMBERI E ZUCCHINE

Risotto gamberi e zucchine un classico anni ’80 ma che alla fine piace sempre e che trovate praticamente in tutti i ristoranti soprattutto in primavera. Il risotto gamberi e zucchine si prepara in modo semplice, è saporito, gustoso, cremosissimo ma senza burro. E’ uno dei risotti preferiti di Simo visto che adora i gamberi e, anche se come ormai avete capito lui non adora particolarmente le zucchine, in questo risotto le mangia volentieri. Io ovviamente come tutti i risotti l’ho preparato con il dado vegetale fatto in casa di verdure ma potete anche far cuocere le teste dei gamberi insieme a sedano, carota e cipolla e preparare un brodino di pesce, in questo modo il vostro risotto sarà ancora più saporito. E se dovesse avanzare non fatevi problemi, saltatelo qualche minuto in padella come ho fatto io (come sapete io cucino al mattino e poi mangiamo alla sera) era davvero buonissimo anche così!  Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

RISOTTO GAMBERI E ZUCCHINE
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 340 g Riso
  • 500 ml Brodo
  • 200 g Gamberi
  • 200 g Zucchine
  • mezza cipolla
  • Olio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo
  • Sale

Preparazione

  1. Tritate finemente la cipolla.

    Tritate il prezzemolo.

    Pulite i gamberi, togliete la testa, la coda e il carapace.

    Lavate le zucchine, togliete le estremità e tagliatele a cubetti.

    Mettete in una pentola due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva e fateli scaldare poi mettete a soffriggere la cipolla per qualche minuto fino a che diventerà dorata.

  2. Tritate due o tre gamberi e metteteli nella pentola insieme alla cipolla.

    Unite il riso e fatelo tostare per qualche minuto fino a che diventerà trasparente poi sfumate con brodo o con vino bianco e lasciatelo evaporare.

    Una volta che il vino sarà evaporato coprite interamente il riso con il brodo, unite le zucchine, abbassate il fuoco e fate cuocere per circa 10/12 minuti aggiungendo brodo se per caso il risotto dovesse asciugare troppo.

    Quando il riso sarà quasi cotto aggiungete i gamberi e mescolate bene.

    Terminate la cottura del risotto aggiungendo brodo e lasciandolo all’onda.

    Aggiustate di sale e mescolate.

    Servite il risotto gamberi e zucchine con una spolverata di prezzemolo tritato fresco.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Vi sconsiglio di usare burro o parmigiano nei risotti con crostacei o pesce.

    Potete usare il DADO VEGETALE FATTO IN CASA o anche far cuocere le teste dei gamberi con sedano, carota e cipolla per mezz’ora circa.

    Se vi piace potete aggiungere pepe macinato oppure scorza di limone grattugiata.
    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche il RISOTTO AI GAMBERI o anche il RISOTTO ALLA ISEO oppure il RISOTTO ALLE ZUCCHINE oppure l’INSALATA DI RISO ZUCCHINE E GAMBERETTI.

    ECCO LA VIDEORICETTA

Conservazione

Il risotto gamberi e zucchine si conserva in frigo per due giorni, potete saltarlo in padella per qualche minuto.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.