Crea sito

RISOTTO ALLA ISEO

Risotto alla Iseo e chi è Iseo vi chiederete… iseo è un ristorante di Portovenere che i miei genitori adorano e che prepara degli spaghetti favolosi con gamberi e curry, un accostamento che onestamente non avrei mai immaginato ma che in effetti è davvero gustosissimo e particolare. Io ho preferito preparare il riso invece che la pasta ma in ogni caso era davvero favoloso!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

RISOTTO ALLA ISEO
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 350 g Riso Carnaroli
  • 12 Gamberoni (o gamberi)
  • 5 Pomodorini ciliegino
  • mezzo bicchiere Vino bianco
  • 500 ml Acqua
  • 1 Scalogno
  • Olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio Curry
  • Prezzemolo

Preparazione

  1. Fate scaldare l’acqua e scioglietevi dentro il curry e il dado vegetale fatto in casa.

    Tritate finemente lo scalogno.

    Sgusciate i gamberi, togliete la testa e sciacquateli sotto all’acqua.

  2. Mettete in una casseruola due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva e lo scalogno tritato e fate scaldare qualche minuto.

    Aggiungete i pomodorini ciliegia tagliati a pezzetti e fate cuocere per un paio di minuti a fuoco alto.

    Unite il riso carnaroli e fatelo tostare fino a che diventerà trasparente poi sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

  3. Aggiungete un pochino di brodo bollente che avete preparato con il dado vegetale fatto in casa. e il curry, abbassate il fuoco e fate cuocere per circa 10 minuti continuando a mescolare e ad aggiungere brodo bollente ogni volta che asciugherà troppo.

    Aggiungete i gamberi sgusciati e continuate la cottura ancora per 5/10 minuti circa fino a che il risotto sarà cotto e continuando ad aggiungere brodo bollente quando necessario.

    Quando il risotto alla iseo con gamberi e curry sarà cotto spegnete il fuoco, Spolverate di prezzemolo tritato, mescolate e servite ben caldo.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete non mettere il curry se non vi piace.

    Potete sostituire lo scalogno con mezza cipolla o con uno spicchio di aglio.

    Potete sostituire il dado vegetale fatto in casa con brodo vegetale o con sale.

    Potete non mettere i pomodorini.

    Potete non metter il prezzemolo a fine cottura.

    Aggiungete sempre brodo bollente altrimenti fermerete la cottura del risotto.

    Potete usare anche riso roma o riso che non scuoce.

    Potete usare anche scampi o gamberi classici o anche gamberetti.

    Non serve aggiungere burro.

    Se vi è piaciuta questa ricetta allora potrebbero interessarvi anche il RISOTTO AI GAMBERI oppure le mie RICETTE PER RISOTTI o anche il POLLO AL CURRY CON RISO o il RISOTTO AL CURRY.

Conservazione

Il risotto gamberi e curry si conserva in frigo per due giorni anche se non sarà buono come appena fatto.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

2 Risposte a “RISOTTO ALLA ISEO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.