Crea sito

PATATE SABBIOSE

Patate sabbiose in padella o al forno comunque le vogliate fare sono una ricetta semplice e veloce da preparare, buonissime, croccanti fuori e morbidissime dentro. Ne ho sempre sentito parlare ma non le avevo mai preparate. Ieri sono arrivata tardissimo a casa, purtroppo da quando Bb ha finito la scuola passo più tempo fuori casa che dentro. Se crollasse il tetto state tranquilli che in questo periodo sotto non ci rimarrei di sicuro. Comunque tornando alle nostre patate sabbiose …pare che la maggior parte delle persone le preparino al forno ma io ho velocizzato tutto e nel tempo in cui sono cotti gli spiedini (alla piastra ovviamente per far veloce) le patate erano pronte ma tranquilli vi metto anche la ricetta di quelle al forno.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PATATE SABBIOSE
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15/30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti abbastanza piccoli poi mettetele a bagno per qualche minuto in acqua molto fredda.

    PATATE SABBIOSE IN PADELLA

    Mettete 4 cucchiai di olio aromatizzato all’aglio in una padella molto grande e fatelo scaldare poi mettete i cubetti di patate a cuocere a fuoco alto per 5 minuti girandole continuamente.

    Aggiungete il pangrattato e saltate velocemente le patate continuando a girarle in modo che si rosolino bene da tutte le parti.

    Aggiungete il sale, abbassate il fuoco e continuate la cottura fino a che le patate saranno cotte anche all’interno.

  2. PATATE SABBIOSE AL FORNO

    Mettete 4 cucchiai di olio aromatizzato all’aglio in un grande tegame insieme ai cubetti di patate e conditeli completamente.

    Mettete il tegame con le patate in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti poi unite il pangrattato e il sale, mescolate bene e continuate la cottura ancora per almeno 20/25 minuti girandole ogni tanto in modo che cuociano perfettamente e in modo uniforme.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete aggiungere anche parmigiano grattugiato.

    Potete aggiungere prezzemolo tritato oppure origano o anche rosmarino.

    Aggiungete il sale solo a metà cottura.

    Potete anche aggiungere pinoli a metà cottura.

    Potete anche utilizzare normale olio extravergine di oliva.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse allora potrebbero interessarvi le PATATE AL FORNO PERFETTE o anche le PATATE A SPICCHI IN PADELLA oppure le PATATE ALLA BIRRA o anche le PATATE AL PARMIGIANO.

Conservazione

Le patate sabbiose si conservano in frigo per due giorni. Potete scaldarle in forno o in padella.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

2 Risposte a “PATATE SABBIOSE”

  1. Un modo molto più semplice è quello di mettere in un sacchetto abbastanza farina mescolata con pepe o aglio o paprika, mescolare bene. Poi mettete le patate a cubetti o a fette nel sacchetto, chiudete il sacchetto e agitate per mescolare la farina con le patate. Metterli in una fontana e cuocere in forno con un po’ di olio d’oliva.
    Angelo Martini (da Buenos Aires)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.