Crea sito

PATATE AL PARMIGIANO

Patate al parmigiano un contorno facilissimo, perfetto per accompagnare ogni tipo di piatto, gustoso, saporito e un po’ diverso dalle solite patate al forno. Potete farlo in due modi, in padella o al forno e saranno sempre buonissime, croccanti fuori e morbidissime dentro. Molto simili alle PATATE SABBIOSE si preparano con qualche accorgimento ma semplicissimi state tranquilli.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PATATE AL PARMIGIANO
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g Patate
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 25 g Pangrattato
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Sbucciate le patate, tagliatele a pezzi e mettetele a bagno per 20 minuti in acqua fredda.

  2. Mettete a bollire una pentola piena di acqua leggermente salata e, quando bollirà, mettete a cuocere le patate a pezzi per 5 minuti circa.

  3. Scolate le patate e mettetele in una ciotola con il parmigiano grattugiato, il pangrattato e un pizzico di sale (non esagerate a mettere il sale visto che il parmigiano è già abbastanza saporito).

  4. Se ti è piaciuta questa ricetta potrebbero interessarti anche tutte le altre COTTURE CON LE PATATE

  5. Vi consiglio di fare le patate a cubetti piccoli così cuoceranno prima.

AL FORNO

  1. Mettete le patate a cubetti condite ben allargate in un tegame poi fate un giro di olio extravergine di oliva e cuocete in forno preriscaldato a 200° per 40 minuti circa girandole a metà cottura fino a che risulteranno croccanti.

IN PADELLA

  1. Mettete un filo di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente abbastanza ampia poi mettete a cuocere le patate a fuoco medio per 25 minuti circa girandole continuamente fino a che risulteranno cotte all’interno e croccanti all’esterno.

VARIANTI

  1. Potete aggiungere rosmarino tritato.

    Se volete potete aggiungere cubetti di pancetta spadellati.

Conservazione

Le patate al parmigiano si conservano in frigo per due giorni. Potete congelarle.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

2 Risposte a “PATATE AL PARMIGIANO”

  1. Io faccio spesso le patate in padella, ma non le scotto mai prima e vengo buone lo stesso. Posso procedere come faccio sempre, mettendo prima il parmigiano e il pangrattato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.