Crea sito

PASTA FUNGHI E SALMONE

Pasta funghi salmone un primo piatto elegante, sofisticato ma facile e veloce da preparare. Un piatto davvero da Re, che fa scena ma che si prepara in poco tempo e con poca fatica. Potete prepararlo nel tempo di cottura della pasta è cremosa e buonissima e vi farà fare un figurone con qualsiasi ospite. Sapete che è davvero un classico la funghi e salmone ma a me non ha mai convinto a pieno. Pensavo che il sapore dei funghi con il pesce non si accoppiassero molto e invece mi sono dovuta ricredere. Simo mi ha chiesto di preparargli la famosa pasta mari e monti e io ho voluto provare questa per fare un po’ prima. Mamma mia quanto era buona, mancava poco che mangiassi tutto il condimento prima che fosse cotta la pasta. Volete provare anche voi la pasta funghi e salmone? Allora iniziate a segnarvi tutti gli ingredienti e iniziate subito! Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA FUNGHI SALMONE
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 380 g Pasta
  • 300 g funghi misti (o solo porcini)
  • 200 g Salmone affumicato
  • 50 ml Panna fresca liquida
  • mezza cipolla
  • Olio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo
  • Sale

Preparazione

  1. Pulite i funghi grattandoli con un coltellino per togliere la terra ma non passateli sotto all’acqua.

    Quando saranno puliti tagliate a pezzi i funghi più grandi e lasciate interi i funghi più piccoli.

    Mettete in una padella due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva e la cipolla tritata finemente e mettete a cuocere i funghi, salate leggermente e coprite con un coperchio.

  2. Mettete una pentola di acqua leggermente salata sul fuoco e quando bolle buttate la pasta.

    Prendete la panna, due cucchiai di acqua della pasta e 50 grammi del salmone affumicato e passateli con il minipimer fino a quando verrà una crema densa.

    Quando i funghi saranno cotti unite la panna con il salmone e girate con un cucchiaio.

    Scolate la pasta e mettetela nella padella direttamente con il sugo di funghi, aggiungete il salmone tagliato a striscioline e saltate per qualche secondo.

    Cospargete di prezzemolo tritato fresco e servite la pasta funghi e salmone ben calda.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Se non volete usare la panna potete usare anche philadelphia o anche latte ma verrà un pochino meno cremosa.

    Se non trovate i funghi freschi potete usare i funghi surgelati, la cottura sarà la stessa ma cuoceteli direttamente da congelati altrimenti sapranno di acqua.
    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le anche LASAGNE AI FUNGHI oppure le LASAGNE AL SALMONE o anche la PASTA AL SALMONE.

Conservazione

La pasta funghi e salmone si conserva in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.