Crea sito

PASTA E PATATE AL FORNO

Pasta e patate al forno una ricetta davvero semplice da preparare, cremosissima, senza besciamella e perfetta per tutte le occasioni ma soprattutto in questo periodo in cui fa davvero freddissimo…Non so da voi come è il clima in questi giorni ma qui a Genova oltre ad esserci molto molto freddo c’è anche un vento pazzesco che aumenta ancora di più la sensazione di freddo. In questi casi potete fare due cose…una doccia bollente e starci due ore sotto oppure accendere il forno e preparare la pasta e patate al forno e con lo speck. Una ricetta facilissima e che tra l’altro potete fare tranquillamente in anticipo perché basterà solamente metterla in forno all’ultimo minuto oppure scaldarla e basta in modo che si riprenda un po’ la crosticina sopra e il gioco è fatto. La pasta al forno in casa nostra va tantissimo e piace sempre in tutti i modi, volete provare quest? Correte subito a comprare tutti gli ingredienti e preparatela anche voi! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA E PATATE AL FORNO
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Patate
  • 300 g Pasta
  • 75 g Parmigiano reggiano
  • 100 g Speck
  • 1 spicchio Aglio
  • Olio extravergine d'oliva
  • Parmigiano reggiano (per la copertura)

Preparazione

  1. Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti.

    Scaldate 500 ml di acqua e scioglietevi dentro il dado vegetale fatto in casa.

    Scaldate una padella antiaderente e, quando sarà ben calda, mettete le striscioline di speck a cuocere per pochi minuti a fuoco alto in modo che venga abbrustolito poi togliete lo speck dal fuoco e tenetelo da parte.

  2. Fate scaldare in una casseruola 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e lo spicchio di aglio tagliato a metà e privato dell’anima centrale.

    Quando l’olio sarà caldo aggiungete le patate tagliate a cubetti.

    Cuocete le patate per 10 minuti circa a fuoco medio.

    Aggiungete la pasta nella casseruola insieme alle patate e unite tutto il brodo preparato con il dado vegetale fatto in casa.

    Abbassate il fuoco e fate cuocere per circa 10 minuti in modo che l’acqua inizi ad asciugarsi e la pasta a cuocere.

    Quando la pasta sarà praticamente cotta unite mezzo bicchiere di latte, il parmigiano grattugiato e mescolate bene.

    Unite metà dose di speck abbrustolito e mescolate in modo che si uniformi al resto degli ingredienti.

    Mettete tutta la pasta e patate in una pirofila da forno e distribuitela uniformemente.

    Mettete l’altra metà speck sulla superficie della pasta e un pochino di parmigiano grattugiato.

    Cuocete la pasta in forno preriscaldato ventilato a 200° per 15 minuti circa in modo che si formi una crosticina dorata e croccante sopra.

    Sfornate la pasta e patate al forno e servitela sempre ben calda.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete utilizzare anche pasta mista di tanti pacchetti avanzati.

    Potete sostituire lo speck con dadini di prosciutto cotto oppure non metterlo per avere un piatto vegetariano.

    Potete aggiungere scamorza affumicata alla pasta e patate al forno.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la PASTA E PATATE CLASSICA oppure anche la PASTA AL FORNO DELL’ULTIMO MINUTO o anche la PASTA AL FORNO CON LE ZUCCHINE oppure IL RISO AL FORNO.

Conservazione

La pasta patate al forno si conserva in frigo per due giorni. Potete congelarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.