Crea sito

MOUSSE AL CAFFE

Mousse al caffe è una ricetta facile, veloce, senza cottura e senza mascarpone che vi permetterà di avere un dolce facile e gustosissimo in pochi minuti. Per fortuna sono tutti ingredienti che avevo in casa perchè Come ormai avrete capito SImo spesso invita gli amici a cena senza dirmi nulla e meno male che non me li trovo direttamente in salotto quando magari sono già in pigiama…questa volta si era degnato almeno di farmi una telefonata 10 minuti prima ma comunque il pigiama lo avevo ancora quando sono arrivati. Mi sono messa a preparare una cosa veloce per la cena e mentre stavamo mangiando, in fretta e furia ho dato un’occhiata al frigo e ho fatto mente locale degli ingredienti che avevo…o meglio che non avevo e ho ideato questa mousse velocissima che ancora una volta mi ha salvato la vita…e la cena.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

MOUSSE VELOCE AL CAFFE
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:0 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 300 ml Panna fresca liquida
  • 200 ml Formaggio fresco spalmabile
  • 70 g Zucchero a velo
  • 70 ml Caffè
  • Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Preparate un caffè lungo e zuccheratelo, girate e mescolate bene in modo che lo zucchero si sciolga totalmente poi fatelo raffreddare.

    Unite il caffè al formaggio spalmabile e amalgamateli insieme.

  2. Montate la panna a neve fermissima. Se volete qualche consiglio potete leggere il mio articolo COME MONTARE LA PANNA. 

    Mettete a poco a poco la panna nel caffè e formaggio spalmabile e mescolate bene con una spatola e dal basso verso l’alto in modo che non si smonti eccessivamente la panna.

  3. Mettete la mousse al caffè nelle coppette monoporzione o in una grande da portata e lasciatela in frigo per 20 minuti circa in modo che si raffreddi bene.

    Poco prima di servire spolverizzate con cacao amaro e decorate con chicchi di caffè.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Se volete potete anche mettere la mousse al caffè in freezer invece che in frigo e sarà una specie di semifreddo ma in questo caso aggiungete due cucchiai di liquore a piacere e sarete sicuri che non ghiaccerà.

    Se volete una mousse ancora più soda potete anche mettere un pochino di gelatina o di agar agar per darle consistenza. Potete leggere come usare la colla di pesce nel mio tutorial che troverete QUI.

    Potete sostituire il formaggio spalmabile con ricotta o con mascarpone.

    Potete utilizzare la mousse al caffè come ripieno per torte fredde.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la COPPA DEL NONNO oppure la CROSTATA SENZA COTTURA AL CAFFE o anche la CREMA DI CAFFE SENZA UOVA oppure la SBRICIOLATA AL CAFFE SENZA COTTURA.

Conservazione

La mousse al caffè si conserva in frigo per due giorni. Potete tenerla in freezer.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.