Crea sito

LASAGNE PISTACCHI E GAMBERI

Lasagne pistacchi e gamberi un primo piatto facilissimo da preparare, molto elegante e ricercato ma alla fine davvero semplice. Le lasagne pistacchi e gamberi potete prepararle sia con le lasagne fresche che con quelle secche da non precuocere e saranno ancora più veloci senza rovinare il gusto che sarà comunque buonissimo. Ho preparato le lasagne pistacchi e gamberi per viziare un pochino Simo visto che in questo periodo è spesso fuori Genova ed è un po’ stanco ho pensato di cucinargli un piatto con i suoi ingredienti preferiti dentro. Ci sono riuscita, evviva, Simo era felicissimo e per qualche ora si è dimenticato di essere così stanco dal lavoro, giusto fino a che non ha digerito, poi infatti si è addormentato sul divano! E a voi piacciono gamberi e pistacchi? Se vi piacciono dovete per forza provare a preparare le mie lasagne. Sono buonissime davvero. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 250 glasagne secche (0 500 g fresche)
  • 600 gGamberi
  • Olio extravergine d’oliva
  • Vino bianco
  • Sale
  • 150 gGranella di pistacchi

per la besciamella:

  • 700 mlLatte
  • 70 gFarina 00
  • 70 gBurro

Preparazione

  1. Iniziate preparando la besciamella.

    Mettete in un pentolino il burro e fatelo sciogliere poi unite la farina e fate tostare per qualche minuto fino a che diventerà marroncino poi aggiungete a poco a poco tutto il latte a temperatura ambiente, un pizzico di sale e mescolate bene con una frusta a mano in modo da ottenere una crema omogenea e senza grumi.

  2. Fate cuocere la besciamella per circa 5 minuti in modo che si addensi poi spegnete il fuoco e fate raffreddare coperta da pellicola trasparente.

  3. Cuocete i gamberi.

    Pulite i gamberi togliendo il carapace, la testa e la coda e il filetto nero sulla schiena (è l’intestino e risulta molto amaro).

  4. Sciacquate i gamberi sotto all’acqua corrente del rubinetto e asciugateli bene.

  5. Mettete in una padella due cucchiai di olio extravergine di oliva e fateli scaldare.

  6. Mettete a cuocere i gamberi per pochissimi minuti e a fuoco molto alto.

  7. Sfumate i gamberi con il vino bianco e lasciate evaporare completamente poi spegnete il fuoco.

  8. Se userete come me le lasagne secche procedete direttamente ad assemblarle.

  9. Mettete qualche cucchiaio di besciamella sulla base della pirofila e mettete le lasagne secche.

  10. fate uno strato abbondante di besciamella, granella di pistacchi e gamberi e con il cucchiaio cercate di mescolarli insieme.

  11. Mettete sopra uno strato di lasagne secche e continuate con la besciamella, i gamberi e la granella di pistacchi fino a che avrete esaurito tutti gli ingredienti.

  12. Terminate con uno strato di besciamella e granella di pistacchi.

  13. Cuocete le lasagne in forno preriscaldato ventilato a 180/200° per circa 35/40 minuti.

  14. Sfornate le lasagne e aspettate qualche minuto prima di tagliarle e servirle.

  15. VARIANTI E CONSIGLI

    Se userete LASAGNE FRESCHE fatele sbollentare per 5 minuti in acqua bollente salata poi scolatele, asciugatele e procedere come per le lasagne secche ma utilizzando besciamella con 100 ml di latte in meno e quindi più corposa e densa.

  16. Potete anche mettere granella di mandorle o di nocciole ma secondo me con i gamberi i pistacchi sono il meglio.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le LASAGNE AI GAMBERI o anche le LASAGNE DI MARE oppure le LASAGNE AI FUNGHI oppure le LASAGNE AL SALMONE.

Conservazione

Le lasagne pistacchi e gamberi si conservano in frigo per due giorni. Potete congelarle.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “LASAGNE PISTACCHI E GAMBERI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.