Crea sito

LASAGNE GAMBERI

Lasagne ai gamberi un primo piatto facilissimo, gustoso, cremoso e perfetto per le grandi occasioni anche se vedrete che ci metterete poco tempo a prepararle. Simo, come avrete capito, adora i gamberi e visto che ultimamente ha sempre tantissimo da fare e fa più ore dell’orologio in studio ho pensato di viziarlo preparandogli uno dei suoi piatti preferiti e poi diciamola onestamente…l’ho fatto anche per il blog eh! Però non avevo tantissimo tempo da dedicare ai fornelli e non potevo stare ore e ore in cucina allora ho pensato di utilizzare le lasagne che non devono cuocere prima. Voi le avete mai usate? Io ormai vi confesso che uso quasi solo quelle e mi trovo benissimo. Allora iniziamo subito ad andare ad elencarvi gli ingredienti!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

LASAGNE AI GAMBERI
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 250 g Lasagne secche (oppure 500 g fresche)
  • 500 g Gamberoni
  • 200 g Gamberetti
  • Olio aromatizzato all'aglio
  • Vino bianco
  • Prezzemolo

per la besciamella

  • 700 ml Latte
  • 80 g Farina 00
  • 80 g Burro
  • Sale

Preparazione

  1. PREPARATE LA BESCIAMELLA

    Mettete burro e farina in un pentolino e fateli tostare qualche minuto poi unite il latte a temperatura ambiente, il sale e mescolate velocemente per qualche minuto fino a che otterrete una besciamella molto densa.

    PREPARATE IL SUGO

    Pulite bene i gamberoni e i gamberi, togliete il filamento scuro e poi togliete la testa e il carapace e teneteli da parte.

    Mettete un bicchiere di acqua sul fuoco insieme alle teste dei gamberoni e fateli cuocere per 10 minuti poi filtrate l’acqua e unitela alla besciamella.

    Mettete in una padella due cucchiai di olio extravergine aromatizzato all’aglio e fateli scaldare poi mettete a cuocere i gamberoni e i gamberetti tagliati a pezzi e fate saltare a fuoco alto un paio di minuti.

  2. Togliete immediatamente i gamberi e i gamberoni dal fuoco e uniteli alla besciamella che avete preparato.

    CON LE LASAGNE SECCHE

    Se utilizzerete come me le lasagne secche allungate la besciamella con mezzo bicchiere di latte.

    CON LE LASAGNE FRESCHE

    Mettete a bollire una pentola di acqua leggermente salata.

    Quando l’acqua bollirà mettete due cucchiai di olio e mettete a cuocere le lasagne per qualche minuto. Scolatele e mettetele ben allargate su un canovaccio pulito.

    COMPONETE LE LASAGNE AI GAMBERI

    Mettete in un tegame due cucchiaiate di besciamella, uno strato di lasagne, uno strato di besciamella con i gamberoni e un po’ di prezzemolo poi coprite di nuovo con lasagne, besciamella e gamberoni e prezzemolo e continuate così fino a che avrete esaurito tutti gli ingredienti.

    Terminate con uno strato di besciamella e gamberoni.

    Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti circa fino a che si sarà formata una crosticina dorata sopra.

    Sfornate le lasagne ai gamberi e fatele raffreddare leggermente prima di servirle.

  3. VARIANTI E CONSIGLI:

    Se volete potete terminare l’ultimo strato di besciamella con un pochino di parmigiano grattugiato anche se io nelle lasagne di pesce lo evito sempre. Se volete potete aggiungere qualche pomodorino. Potete prepararle in anticipo e congelarle cuocendole solo al momento di mangiarle.

    Potete anche utilizzare gamberi e gamberoni congelati.

    Se vi è piaciuta questa ricetta potrebbero piacervi anche le LASAGNE AGLI ASPARAGI oppure le mie RICETTE DI LASAGNE

Conservazione

Le lasagne ai gamberi si conservano in frigo per due o tre giorni. Potete congelarle.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.