Crea sito

LASAGNE CON STRACCHINO

Lasagne con stracchino un primo piatto semplicissimo da preparare, gustoso e anche veloce, sì avete capito bene, finalmente un piatto di lasagne che non richiedono troppe preparazioni o procedimenti lunghi e noiosi ma poche mosse e anche molto semplici vi permetteranno di avere lasagne con stracchino filanti e cremosissime e con pochissimo sbattimento ve lo assicuro. In casa nostra le lasagne si mangiano molto poco per tre motivi. Uno perchè io sono allergica al pomodoro quindi non posso mangiarle al ragù, due perche la versione al pesto non fa impazzire mio marito e tre perchè le lasagne sono la cosa più difficile in assoluto da fotografare quindi quando le preparo rischio di impazzire e di mandare a quel paese qualcuno e la maggior parte delle volte finisco per evitare. Ma tornando alle lasagne con stracchino….vogliamo iniziare subito? Avete comprato lo stracchino???  Ah, Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

LASAGNE CON STRACCHINO
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g Lasagne all’uovo
  • 300 g Stracchino
  • 200 g besciamella
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • Sale

Preparazione

  1. Fate bollire una pentola di acqua leggermente salata.

    Quando l’acqua bollirà mettete un cucchiaio di olio extravergine di oliva nella pentola e mettete a cuocere le lasagne fresche all’uovo due o tre alla volta in modo che non si attacchino (l’olio serve anche a quello).

    Scolate le lasagne e mettetele ben allargate su un canovaccio da cucina pulito e asciutto.

  2. PREPARATE LA BESCIAMELLA

    Iniziate preparando la besciamella se non la avete.

    Mettete 50 g di farina in un pentolino insieme al burro e fateli tostare per qualche minuto poi unite il latte a temperatura ambiente e mescolate fino ad ottenere una crema densa.

    Salate e mescolate ancora.

    Mescolate 100 g di besciamella allo stracchino e girate bene con il cucchiaio.

    COMPONETE LE LASAGNE

    Mettete una cucchiaiata di crema di stracchino e besciamella sulla base della pirofila.

    Fate uno strato di lasagne cotte e uno strato di crema di stracchino e besciamella.

    Spolverate con parmigiano grattugiato e continuate ad assemblare ingredienti fino ad esaurimento.

    Terminate con uno strato di crema di stracchino e besciamella e abbondante parmigiano grattugiato.

    Cuocete le lasagne con stracchino in forno preriscaldato ventilato a 200° per 20 minuti circa fino a che si sarà formata una crosticina dorata sopra.

    Sfornate le lasagne con stracchino e aspettate qualche minuto prima di servirle.

  3. VARIANTI E CONSIGLI:

    Potete non mettere la besciamella ma staranno meno insieme ovviamente che con.

    Potete mescolare lo stracchino con un pochino di ricotta.

    Potete utilizzare lasagne secche ma dovrete allungare la besciamella con un po’ di latte.

    Se ti è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarti anche le LASAGNE ZUCCA E SALSICCIA oppure le LASAGNE RADICCHIO NOCI E GORGONZOLA oppure le LASAGNE AGLI ASPARAGI.

Conservazione

Le lasagne allo stracchino si conservano in frigo per due giorni. Potete congelarle.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.