Crea sito

LASAGNE AL RADICCHIO

Lasagne al radicchio con gorgonzola e noci un primo piatto autunnale gustoso, saporito ma facile da preparare che potrete trovare nel nuovo numero in edicola della rivista di Giallozafferano “La cucina nelle tue mani”. Incredibilmente si preparano in poco tempo e con poca fatica. Non ci credete? Correte a provarle e a cronometrarvi mentre le fate…
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

LASAGNE AL RADICCHIO
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 400 g Lasagne
  • 1 Radicchio rosso
  • 200 g Gorgonzola
  • 100 g Parmigiano reggiano
  • 100 g Noci
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

QUALI LASAGNE SCEGLIERE

  1. Fresche: potete utilizzare le lasagne fresche facendole sbollentare in acqua bollente salata per qualche minuto poi le scolate, le asciugate e le assemblate.

  2. Secche: potete usare direttamente le lasagne senza farle scottare prima. In questo caso vi consiglio di preparare una besciamella più liquida.

FARE LA BESCIAMELLA

  1. Potete utilizzare besciamella pronta oppure prepararla in casa.

  2. Mettete in un pentolino burro e farina e fateli tostare qualche minuto poi aggiungete il latte freddo e mescolate velocemente fino ad ottenere una crema omogenea.

  3. Cuocete per 5 minuti, salate e aggiungete noce moscata.

  4. Per le dosi per la besciamella cliccate QUI ma se userete lasagne secche fatela un pochino più liquida.

IL RADICCHIO

  1. Ci sono 4 tipi di radicchio:
    Chioggia: grande e a palla dal gusto amaro e croccante.
    Trevigiano: foglie lunghe rosse e bianche allungate.
    Veronese: simile a quello di Chioggia ma di dimensioni più ridotte.
    Variegato: grandi dimensioni e di colore giallo spruzzato di rosso.

  2. Lavate bene il radicchio e tagliatelo a striscioline.

  3. Mettete il radicchio in padella con due cucchiai di olio extravergine di oliva per 5 minuti a fuoco alto. Salate leggermente e fate raffreddare.

COMPORRE LE LASAGNE

  1. Mescolate la besciamella al gorgonzola e al parmigiano grattugiato fino ad ottenere una crema.

  2. Mettete due cucchiai di crema di gorgonzola sulla base della pirofila e mettete uno strato di lasagne.

  3. Coprite con altra crema e mettete sopra il radicchio scottato e le noci tritate grossolanamente.

  4. Ripetete l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti e terminate con uno strato di lasagne e crema di gorgonzola e parmigiano grattugiato.

  5. Cuocete le lasagne radicchio gorgonzola e noci in forno preriscaldato a 200° per 25 minuti circa.

  6. Sfornate le lasagne al radicchio e attendete qualche minuto prima di servirle.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Se volete togliere un po’ di sapore amaro del radicchio mettetelo in una ciotola con l’acqua, l’aceto bianco e un pizzico di sale e lasciatelo in ammollo per 30 minuti circa prima di cuocerlo in padella.

    Potete aumentare o diminuire la dose di gorgonzola a vostro piacere.

    Potete sostituire le noci con le mandorle o con le nocciole.

Conservazione

Le lasagne al radicchio con gorgonzola e noci si conservano in frigo per due o tre giorni. Si possono congelare.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.