PAN D ARANCIO

Il pan d arancio una ricetta tipica siciliana che, pur avendo la nonna di origini siciliane, io non conoscevo. E’ una torta molto semplice da preparare ma particolare perché si deve frullare l’arancia intera…sì avete capito bene tutta intera buccia compresa. Io vi consiglio di tagliarla prima a pezzi più che altro perché almeno toglierete i semi ma ci sono persone che frullano anche quelli. Mi raccomando però usate sempre arance non trattate visto che utilizzerete anche la buccia!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PAN D ARANCIO
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    4/6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

per uno stampo da 20/22

  • 250 g Farina
  • 250 g Zucchero
  • 100 g Burro
  • 1 Arancia intera non trattata (compresa la buccia)
  • 3 Uova
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci

per la copertura

  • 100 g Zucchero
  • Succo di 1 arancia
  • 50 g Arancia candita

Preparazione

PER LA TORTA

  1. Mettete in una ciotola le uova e lo zucchero e sbattetele con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro.

  2. Unite a poco a poco anche il burro morbido e la farina setacciata e infine il lievito.

  3. Amalgamate tutto il composto in modo che risulti omogeneo.

  4. Tagliate a pezzi l’arancia (se volete togliete i semi) e frullatela tutta, compresa la buccia fino ad ottenere una purea.

  5. Unite la purea al resto dell’impasto della torta e amalgamate bene con un cucchiaio.

  6. Versate l’impasto in una tortiera ben imburrata, livellate la superficie e cuocete in forno preriscaldato a 170° per 35 minuti circa.

  7. Prima di sfornare la torta fate sempre la prova stecchino per assicurarvi che sia cotta anche all’interno.

PER LA GLASSA

  1. Mettete in una padella lo zucchero e il succo dell’arancia e fate cuocere per qualche minuto fino a che tutto lo zucchero si sarà sciolto e il composto si sarà addensato.

  2. Unite la scorza di arancia candita tagliata a pezzetti e mescolate bene. Spennellate la superficie della torta con la glassa di arancia.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Se volete velocizzare la preparazione della glassa potete anche utilizzare marmellata di arance diluita con un pochino di acqua.

    Potete sostituire il burro con olio di semi per le dosi leggete QUI

  2. Se ti è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarti gli altri DOLCI TIPICI REGIONALI.

Conservazione

Il pan d arancio si conserva morbido per due o tre giorni. Potete congelarlo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

 
Precedente TORTA AL LATTE CREMOSA SENZA LIEVITO Successivo LASAGNE AL RADICCHIO

2 thoughts on “PAN D ARANCIO

Lascia un commento