Crea sito

GNOCCHI POMODORINI CAPPERI E OLIVE

Gnocchi pomodorini capperi e olive con gli GNOCCHI DI PATATE FATTI IN CASA ma se volete anche con gli gnocchi comprati e farete ancora prima. Io come avete già capito sono sempre di fretta e per questo motivo scelgo molto spesso di preparare gli gnocchi perchè, a differenza della pasta, cuociono in un paio di minuti quindi i tempi di preparazione della cena si riducono notevolmente e poi sono buonissimi e con gli gnocchi fatti da me (e messi in congelatore) sono ancora più buoni. Qualche sera fa, dopo anni che non lo facevo più, ho deciso di andare a prendere un aperitivo con un’amica quindi Simone e Bb sarebbero stati soli a cena così ho deciso di preparare prima il sugo di pomodorini, olive e capperi e far cuocere a Simone solo gli gnocchi…incredibile ma vero è riuscito a farli senza nemmeno dare fuoco alla cucina!!! No dai, scherzo, non è così una frana in cucina ma io preferisco sempre fargli trovare tutto praticamente pronto e quando sono tornata aveva anche fatto andare la lavastoviglie! Quasi quasi vado a prendere l’aperitivo lungo più spesso che dite? Ora corriamo subito a vedere gli ingredienti e il procedimento per preparare insieme gli gnocchi pomodorini capperi e olive. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

GNOCCHI POMODORINI CAPPERI E OLIVE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 250 gpomodorini ciliegino
  • 80 golive taggiasche
  • 50 gcapperi
  • 1 spicchioaglio
  • origano
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

  1. Se non volete comprare gli gnocchi e volete farli in casa potete leggere la mia ricetta di GNOCCHI DI PATATE SENZA UOVA.

    Lavate e asciugate i pomodorini e tagliateli a metà.

    Fate scaldare 4 cucchiai di olio extravergine di oliva in una grande padella insieme all’aglio sbucciato e tagliato a metà e, quando sarà caldo, mettete a cuocere i pomodorini a fuoco alto.

    Fate cuocere i pomodorini ciliegino per circa 5 minuti a fuoco alto poi salate leggermente, aggiungete capperi e olive, abbassate il fuoco e lasciate cuocere dolcemente i pomodorini per 10 minuti girandoli continuamente.

    Quando i pomodorini saranno cotti fate scaldare abbondante acqua leggermente salata e, quando bollirà, mettete a cuocere gli gnocchi per circa 2 minuti ovvero quando verranno a galla.

    Scolate gli gnocchi direttamente nella padella con il sugo di pomodorini capperi e olive e fateli saltare per un minuto.

    Spegnete il fuoco, aggiungete l’origano secco, mescolate e servite i pomodorini capperi e olive ben caldi.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Se utilizzerete gnocchi congelati metteteli a bollire direttamente senza scongelarli e fateli cuocere comunque fino a che verranno a galla, ci vorrà qualche minuto in più rispetto ai gnocchi freschi.

    Potete usare anche pomodoro a dadini invece che i pomodorini ciliegino.

    Potete sostituire le olive taggiasche con olive nere o anche miste verdi e nere.

    Non esagerate con il sale perché i capperi sono già molto salati.

    Se vi è piaciuta la ricetta per i pomodorini capperi e olive forse potrebbero interessarvi anche gli GNOCCHI ALLA SORRENTINA o anche gli GNOCCHI ALLA PIZZAIOLA o anche la PASTA POMODORINI E SCAMORZA.

Conservazione

Gli gnocchi pomodorini capperi e olive si conservano in frigo fino al giorno dopo, potete scaldarli in padella.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.