Crea sito

CREMA DI CARCIOFI E TONNO

Crema di carciofi e tonno perfetta per una marea di utilizzi. La crema di carciofi e tonno potete usarla per condire la pasta, per arricchire il vostro risotto, per la pasta al forno, le lasagne ma anche sopra ai crostini abbrustoliti o con le verdure per un aperitivo veloce e saporito. La crema di carciofi e tonno si prepara in poco tempo e datemi retta, se decidete di prepararla fatene un vagone perchè vi assicuro che andrà letteralmente a ruba. L’ultima volta che ho preparato la crema di carciofi e tonno non ho nemmeno avuto il tempo di lasciarla raffreddare che tutti i miei crostini sono spariti visto che erano venute a trovarmi due mie amiche che, chiacchiera, chiacchiera, mentre io fotografavo loro mangiavano. Ho dovuto difendere due cucchiaiate di crema per farvi almeno la foto altrimenti come potevo pubblicarvi la ricetta? A voi piacciono i carciofi? Volete provare a preparare la mia crema di carciofi e tonno? Iniziamo subito a leggere la ricetta. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 4Carciofi
  • 200 gTonno sott’olio
  • 70 mlOlio extravergine d’oliva
  • 50 gMandorle
  • 1 spicchioAglio
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Pulite i carciofi, tagliate le punte e il gambo e togliete le foglie esterne più dure.

  2. Tagliate i carciofi a pezzi e togliete anche la barbetta interna.

  3. Mettete in una padella grande due cucchiai di olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio tagliato a metà e privato dell’anima centrale, e fateli scaldare.

  4. Mettete a cuocere i carciofi a fuoco alto per 10 minuti saltandoli continuamente.

  5. Salate i carciofi e fateli cuocere a fuoco medio per ancora 10 minuti fino a che saranno cotti e morbidi.

  6. Frullate i carciofi insieme alle mandorle, all’olio e al tonno sott’olio sgocciolato.

  7. Decidete voi se preferite frullare tanto e avere una crema omogenea oppure frullare meno e mantenere la crema più corposa.

  8. Potete usare la crema di carciofi e tonno come condimento per la pasta oppure nei risotti o anche nella pasta al forno o con le verdure a julienne o anche sui crostini come antipasto.

  9. VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete aggiungere un cucchiaio o due di parmigiano grattugiato.

    Potete aggiungere erbe aromatiche se vi piacciono.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le TARTINE MILLEGUSTI o anche le LASAGNE AI CARCIOFI oppure la PASTA CON I CARCIOFI o il PESTO DI CARCIOFI.

Conservazione

La crema di carciofi e tonno si conserva in frigo per tre giorni circa.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.