Crea sito

TARTINE SFIZIOSE

Tartine sfiziose facilissime, una marea di mousse e creme per tartine tutte veloci e facili da preparare. Le tartine sono un classico degli antipasti di Natale, Capodanno e Pasqua ma in generale di tutti i pranzi e le cene importanti o degli aperitivi e buffet. Ormai come avete capito io adoro tutti i tipi di antipasti e ne mangerei in continuazione, le tartine sono le mie preferite!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TARTINE SFIZIOSE
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    4/6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pane per tramezzini
  • Pane nero

per la crema alle erbe

  • 70 g Ricotta
  • 30 g Parmigiano reggiano (g)
  • Prezzemolo
  • Timo
  • Erba cipollina

per la crema al prosciutto

  • 70 g Ricotta
  • 50 g Prosciutto cotto
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • 30 g Burro
  • 30 ml Latte

per la crema al tonno

  • 100 g Tonno sott’olio
  • 1 cucchiaio Maionese
  • 30 g Burro
  • Succo di limone

per la crema al salmone

  • 70 g Ricotta
  • 70 g Salmone affumicato
  • 30 g Burro
  • 30 ml Latte

Preparazione

  1. Tagliate il pane nero o il pane da tramezzini a quadrotti e metteteli a tostare in forno a 200° per 10 minuti circa.

  2. PER LA CREMA ALLE ERBE

    Mettete nel frullatore la ricotta, il parmigiano, prezzemolo, timo ed erba cipollina e frullate per pochi minuti.

  3. PER LA CREMA AL PROSCIUTTO

    Frullate insieme il prosciutto, il burro, il parmigiano, la ricotta e il latte e continuate fino ad ottenere una crema.

  4. PER LA CREMA AL TONNO

    Frullate insieme il tonno, il limone, il burro e la maionese.

  5. PER LA CREMA AL SALMONE

    Frullate il salmone affumicato insieme alla ricotta e al burro fino ad ottenere un composto omogeneo.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete fare le tartine in tutti i modi che volete.

    Potete guardare anche FARCITURE PER PANETTONE GASTRONOMICO.

Conservazione

Le tartine sfiziose si conservano in frigo per due giorni circa. Non potete congelarle.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.