Crea sito

SIDRO DI MELE

Sidro di mele una bevanda classica di Natale e delle feste. Ci sono due versioni per preparare questa ricetta, una alcolica e una analcolica. Quella analcolica è decisamente veloce e facile da preparare, quella analcolica è comunque facile ma molto meno veloce non tanto per la preparazione quanto perché deve fermentare parecchie settimane se volete che diventi leggermente alcolica e frizzante. Io ho optato per farle tutte e due anche se per prima ho fatto la versione analcolica veloce (e come ti sbagli). Se avete fretta di usarlo potete anche farlo alcolico e aggiungere un po’ di prosecco o di champagne in un secondo momento.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

SIDRO DI MELE
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    1 litro
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

versione analcolica

  • 700 g Mele
  • 100 ml Acqua
  • 50 g Zucchero
  • 1 arancia
  • 1 limone
  • Zenzero fresco
  • 2 Chiodi di garofano
  • 1 Stecca di Cannella

versione alcolica

  • 1 kg Mele
  • 100 g Zucchero
  • 6 g Lievito di birra fresco
  • 1 arancia
  • 1 limone
  • 70 ml Acqua
  • Zenzero fresco
  • 2 Chiodi di garofano
  • 1 Stecca di Cannella
  • 1 Palloncino
  • 2 Cannuccia

Preparazione

  1. QUALI MELE SCEGLIERE

    La varietà di mele da preferire per prepare il sidro di mele (sia alcolico che analcolico) sono:

  2. Mele rosse, Mele golden, Granny smith, cotogne.

  3. Al variare del tipo di mela il sidro risulterà più o meno dolce.

  4. VERSIONE ANALCOLICA (quello che ho preparato io e già bevuto)

  5. Sbucciate le mele, togliete il torsolo e spremetele nell’estrattore o nella centrifuga o anche nel frullatore (in questo caso dovrete filtrare il succo con un colino.

  6. Mettete il succo di mele in una pentola insieme al succo e alla scorza dell’arancia, allo zucchero e al succo e la scorza del limone.

  7. Aggiungete una fetta di zenzero fresco, i chiodi di garofano, una stecca di cannella e fate bollire a fuoco basso per 10 minuti circa.

  8. Una volta che il sidro di mele sarà pronto togliete la cannella e la scorza degli agrumi e servitelo caldo o freddo.

  9. VERSIONE ALCOLICA (l’ho preparato ma deve riposare)

  10. LO ZUCCHERO

  11. Più zucchero metterete più alta sarà la gradazione alcolica. Se per esempio come ho fatto io metterete 100 grammi di zucchero la gradazione sarà circa 8%.

  12. Aumentando i grammi di zucchero aumenterà il grado alcolico.

  13. Se non metterete zucchero la gradazione alcolica si fermerà a 5%.
    Per queste informazioni ho preso spunto dal sito TUTTOGREEN.IT

  14. IL LIEVITO

  15. E’ preferibile usare il lievito di birra fresco in panetto.

  16. Potete usare anche il lievito di birra secco mettendone la metà.

  17. Potete usare anche il lievito apposta per sidro, lo troverete nelle enoteche e nei negozi di enologia.

  18. COME PREPARARLO

  19. Sbucciate le mele, togliete il torsolo e spremetele nell’estrattore o nella centrifuga o nel frullatore (se userete il frullatore dovrete passare il succo in un colino).

  20. Scaldate leggermente l’acqua (dovrà essere poco più che tiepida) e scioglietevi dentro il lievito.

  21. Unite l’acqua con il lievito, la scorza e il succo degli agrumi, la cannella, i chiodi di garofano e e lo zucchero al succo di mele e mescolate.

    Mettete il sidro di mele in una bottiglia e chiudetela con un tappo bucato.

  22. Inserite nel buco del tappo una cannuccia e sigillate in modo che non passi aria. Attaccate alla cannuccia una seconda cannuccia e sigillate con lo scotch o con un palloncino.

  23. Fate finire la cannuccia in un bicchiere pieno di acqua (permetterà all’anidride carbonica di uscire ma non permetterà all’ossigeno di entrare) e lasciate fermentare per circa 20/30 giorni a temperatura ambiente muovendolo delicatamente ogni tanto.

  24. Trascorso il tempo di fermentazione imbottigliate e tappate con tappi da spumante

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete mettere o non mettere gli agrumi.

    Potete utilizzare un tappo da fermentazione e potrete evitare il tappo con la cannuccia.

    Non mettete tappi comuni altrimenti prima o poi salteranno.

Conservazione

Il sidro di mele analcolico si conserva in frigo per 1 settimana. Il sidro di mele alcolico si conserva per 1 mese circa.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.