Crea sito

COSTINE IN UMIDO

Costine in umido o costine al pomodoro un secondo piatto perfetto per l’autunno e per l’inverno, facilissime da preparare e con la polenta ovviamente sono un piatto unico sostanzioso e davvero buonissimo. Purtroppo come sapete io ormai non posso più mangiare pomodoro e non sapete che tortura per me preparare le costine in umido che tanto mi piacevano prima di diventare allergica al pomodoro… comunque i miei famigliari il pomodoro possono mangiarlo quindi ogni tanto gliele preparo e Bb soprattutto si lecca anche i baffi e mescola tutto il sugo delle costine alla polenta perché dice che rosa è più buona e come darle torto, potessi mangiarla ancora anche io! Le costine in umido sono semplicissime da preparare, dovrete solo fare due o tre passaggi iniziali e poi cuociono da sole senza nemmeno guardarle ma vi assicuro che rimangono morbidissime e gustosissime e se il giorno dopo doveste avanzare un po’ di sugo (secondo me è impossibile ma non si sa mai) potete anche condirci la pasta. Allora vi ho fatto venire un sacco di fame vero? Provate a preparare con me le costine in umido dai! Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

COSTINE IN UMIDO
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Costine di maiale
  • 600 ml Passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 rametto Rosmarino
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Se volete che le vostre costine di maiale risultino morbidissime dovrete prima fare questo passaggio.

    Mettete a bollire una pentola di acqua e, quando bollirà, mettete a sbollentare le costine per pochi secondi.

    Scolate le costine e tenetele da parte.

    Tritate finemente la cipolla.

    Mettete l’olio extravergine di oliva in una pentola e fatelo scaldare poi mettete la cipolla e il rosmarino e fatela rosolare per qualche minuto.

  2. Mettete a cuocere le costine di maiale rosolandole nell’olio per qualche minuto e da tutte le parti poi unite la passata di pomodoro, il cucchiaino di dado vegetale fatto in casa, mescolate, abbassate il fuoco e continuate la cottura per circa 45 minuti a fuoco lento e con il coperchio.

    Quando le costine saranno cotte e morbide togliete il rametto di rosmarino, aggiustate di sale se necessario, aggiungete un pochino di pepe e mescolate.

    Servite le costine in umido sempre calde e se volete con la polenta.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete aggiungere peperoncino in polvere.

    Come tutti i cibi cotti in pentola il giorno dopo sono più buone.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarti le COSTINE DI MAIALE AL FORNO oppure le PATATE AL FORNO PERFETTE o anche la POLENTA PASTICCIATA.

Conservazione

Le costine in umido si conservano in frigo per due giorni. Potete congelarle.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.