Crea sito

ALBERO DI TRAMEZZINI

Albero di tramezzini segnaposto per Natale un’idea simpatica, divertente e buonissima da mettere a inizio pranzo di Natale accanto al piatto di ogni commensale. Un’idea che mi è venuta guardando il blog della mia amica Paola. Si preparano in poco tempo, sono farciti con ricotta e tonno ma potete anche utilizzare la classica maionese e potete sbizzarrirvi con i ripieni. Volendo potete anche farne diversi per ogni piano in modo che ognuno possa scegliere il suo gusto preferito e poi sono anche bellissimi da vedere. Se non avete gli stampini fatti a stella (anche se in questo periodo si trovano dappertutto e potrete usarli anche per i biscotti) potete anche tagliarli voi con un coltello vedrete che non sarà per niente difficile. Allora vi ho incuriosito? Cosa ne pensate di fare un albero tramezzino segnaposto per ognuno dei vostri invitati alla cena di Natale o di Capodanno? Iniziate subito a segnarvi gli ingredienti e non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

ALBERO DI TRAMEZZINI
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 fette Pane da tramezzini
  • 300 g Tonno sott’olio
  • 100 g Ricotta
  • Capperi sott’aceto

Preparazione

  1. Sgocciolate il tonno sott’olio e sbriciolatelo con le mani.

    Mettete in una ciotola il tonno sbriciolato e la ricotta e amalgamateli insieme fino a formare una crema.

    Se volete passateli con il mixer o con un frullatore ad immersione.

    Prendete le fette di pane da tramezzini e tagliate le formine di pane a stelline utilizzando varie misure e facendo due pezzi per ogni misura di stellina dalla più grande alla più piccola.

    Spalmate una stellina di pane da tramezzini per ogni dimensione e copritela con l’altra della stessa dimensione.

    Mettete il tramezzino a stellina più grande su un piatto e mettete un cucchiaino di crema di ricotta e tonno al centro.

    Mettete il secondo tramezzino fatto a stellina e premete in modo che con la crema di tonno si attacchi a quello sotto.

    Continuate così fino ad arrivare al tramezzino fatto a stellina più piccolo.

    Mettete ancora un cucchiaino di crema di ricotta e tonno sulla cima del vostro albero di tramezzini e decorate con uno o due capperi sott’aceto.

    Ovviamente potete anche spalmare direttamente tutti le fette di pane da tramezzini e tagliarli successivamente, avrete tanti “scarti” da mangiare!

  2. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete differenziare il ripieno dei tramezzini e se volete potete anche fare un ripieno diverso per ogni piano.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche i TRAMEZZINI DI NATALE oppure i BACI DI DAMA SALATI o anche la SFOGLIA TONNATA oppure tutti gli ANTIPASTI DI NATALE VELOCI o anche gli ALBERI DA MANGIARE.

    GUARDA LA VIDEORICETTA!

  3.  

Conservazione

L’albero di tramezzini si conserva in frigo per un giorno dopo di che sarà buonissimo da mangiare ma un po’ meno bello da vedere.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.