Crea sito

CALZONE CON VERDURE

Il calzone con verdure, praticamente una sorta di calzone alla messinese o quasi, facile e gustosissimo. Si prepara in poco tempo e può essere mangiato sia caldo che freddo, al mare o in ufficio. Insomma è davvero un jolly per me soprattutto quando devo svuotare il frigo e il cassetto delle verdure.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CALZONE CON VERDURE

CALZONE CON VERDURE

Categoria: antipasti, verdure, vegetariane

Ingredienti:
per la pasta da rosticceria:
200 gr di farina
200 gr farina manitoba
180 ml di latte
1 uovo
1/2 cubetto di lievito di birra fresco
40 ml di olio d’oliva
20 gr miele
10 gr di sale
per il ripieno:
100 gr ricotta
1 carota
1 patata
1 cipolla
1 peperone
1/2 tazza di piselli
5 pomodori secchi ridotti a fettine

1 pomodoro maturo a dadini
5 o 6 acciughe salate oppure 1 cucchiaio di pasta di acciughe
6 capperi
peperoncino in polvere
olio extravergine di oliva
1 spicchio di aglio
timo
basilico
latte q.b

Procedimento:
per la pasta da rosticceria: Mettete in una ciotolina il latte tiepido, il miele e il lievito e fatelo sciogliere. Lasciatelo riposare per qualche minuto fino a che non si formerà la “schiumetta”. Mettete in una grande ciotola la farina e fate un buco al centro dove metterete l’olio, l’uovo e il latte con il lievito e il miele. Impastate velocemente con le mani o con l’impastatrice, aggiungete per ultimo il sale e impastate fino a che non otterrete un impasto morbido ed elastico. Mettetelo in una ciotola pulita, copritelo con un canovaccio pulito e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per un paio di ore fino a che non sarà raddoppiata di volume e nel frattempo pensate al ripieno.
per il ripieno: Fate soffriggere l’aglio nell’ olio in una larga padella, toglietelo quando è appena imbiondito, versate nell’olio tutte le verdure contemporaneamente, tagliate a dadini o striscioline, condite con sale, peperoncino se volete e qualche foglia di timo e basilico spezzettato. Mettete anche le acciughe salate e fate cuocere alcuni minuti, devono restare al dente. Dividete la pasta in 4 palline e allargatele sul piano da lavoro infarinato. Matterellatele in modo da formare dei tondi e mettete prima la ricotta ben sgocciolata e poi le verdure su metà disco lasciando un po’ di bordo esterno vuoto. Chiudete a metà il calzone e rimboccate i lembi in su sigillandolo bene. Spennellate con un po’ di latte o un tuorlo di uovo e mettete a cuocere in forno a 180/200 gradi per almeno mezz’ora.

Difficoltà: facile

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Consigli: controllare sempre la cottura prima di sfornarli. Potete mettere qualsiasi verdura volete ovviamente e se volete potete non mettere le acciughe o la ricotta e fare i calzoni solo con verdure.

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.