Crea sito

CALZONE CON VERDURE

Calzone con verdure un antipasto o un secondo piatto ma anche un piatto unico se volete portarlo al mare o in ufficio. Il calzone con verdure in casa mia viene fatto molto spesso per svuotare il cassetto del frigo. Non so voi ma noi passiamo periodi lunghissimi a mangiare solo verdure e poi periodi in cui praticamente non ne tocchiamo e il nostro cassetto del frigo grida vendetta….per questo motivo molto spesso decido di preparare una torta salata, una quiche oppure un bel calzone con le verdure come in questo caso e spadello tutto quello che trovo nel frigo. A volte aggiungo anche un po’ di formaggio o di prosciutto e così sono sicura che anche Sofia e Simone lo mangeranno ma oggi non ne avevo quindi ho preparato il calzone con le verdure solamente vegetariano…e mi è andata molto ma molto bene visto che poi abbiamo deciso di andare al mare, abbiamo incontrato la mia amica Marianna (la vegetariana, ve la ricordate?) e ne ha voluto assolutamente assaggiare un pezzetto. Vabbè Mari, anche stavolta ti è andata bene lo ammetto…volete anche voi provare a preparare insieme a me i calzoni di verdure? Iniziamo subito a vedere tutti gli ingredienti e il procedimento e poi fatemi sapere se vi sono piaciuti! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CALZONE CON VERDURE
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4/6 Calzoni
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per l’impasto:
  • 200 gfarina 00
  • 200 gfarina Manitoba
  • 180 mllatte
  • 1uovo
  • 10 glievito di birra fresco
  • 40 mlolio extravergine d’oliva
  • 20 mlmiele
  • 8 gsale

Per il ripieno:

  • 100 gricotta
  • 1carota
  • 1cipolla
  • 1peperone giallo
  • 1peperone rosso
  • 5pomodori secchi
  • 50 gcapperi
  • 50 golive
  • 1 spicchioaglio
  • olio extravergine d’oliva
  • origano
  • sale

Preparazione

  1. PER L’IMPASTO:

    Scaldate leggermente il latte e scioglietevi dentro il lievito di birra fresco e il miele.

    Aggiungete un cucchiaio di farina presa dal totale e mescolate.

    Lasciate riposare l’impasto per 10 minuti.

    Mettete in una ciotola la restante farina 00 e la farina manitoba e mischiatele insieme.

    Fate un buco al centro delle due farine e unite il latte con il miele e il lievito, l’uovo interno e l’olio extravergine di oliva e iniziate a mescolare.

    Impastate con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

    Coprite l’impasto con un canovaccio pulito e lasciate lievitare per 2 ore circa fino al raddoppio del volume.

    PREPARATE IL RIPIENO

    Lavate e asciugate tutte le verdure e tagliatele a pezzi.

    Dai peperoni togliete i semi interni e i filamenti bianchi che risulterebbero troppo amari.

    Tritate la cipolla.

    Mettete in una grande padella 5 o 6 cucchiai di olio extravergine di oliva e fateli scaldare poi mettete anche la cipolla tritata e l’aglio.

    Fate insaporire per qualche minuto poi mettete a cuocere tutte le verdure tagliate a pezzetti.

    Fate cuocere le verdure per circa 15/20 minuti salandole leggermente fino a che saranno completamente cotte.

    Unite i pomodori secchi a pezzetti, le olive, i capperi e l’origano, aggiustate di sale e mescolate poi lasciate raffreddare.

    PREPARATE I CALZONI DI VERDURE

    Finito il tempo di lievitazione riprendete la pasta, sgonfiatela con le mani e dividetela in 4 o 6 palline.

    Matterellate ogni pallina di impasto fino ad ottenere un tondo poi mettete su ogni tondo di pasta un po’ di ricotta e le verdure spadellate tenendovi solo su metà del tondo di pasta ovviamente.

    Una volta che avrete creato tutti i calzoni richiudeteli sigillate i bordi attorcigliandoli con le mani.

    Lasciate riposare i calzoni di verdure ancora per 20 minuti poi spennellate con latte o tuorlo d’uovo e cuocete i calzoni di verdure in forno preriscaldato ventilato a 180° per 30 minuti circa fino a che saranno cotti e dorati in superficie.

    Sfornate i calzoni di verdure e aspettate qualche minuto prima di mangiarli.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Potete aggiungere anche acciughe sott’olio al ripieno dei calzoni di verdure.

    Se volete potete aggiungere prosciutto cotto, salame o altri salumi.

    Potete fare l’impasto per i calzoni di verdure anche con lievito di birra secco, ne basteranno 3 grammi.

    Se invece volete fare i calzoni di verdure con il lievito istantaneo per torte salate vi consiglio di seguire la ricetta della FOCACCIA IN PADELLA.

    Se vi è piaciuta la ricetta dei calzoni di verdure forse potrebbero interessarvi anche i PANINI AL LATTE o anche la PIZZA IN PADELLA oppure la PIADINA FATTA IN CASA.

Conservazione

I calzoni con le verdure si conservano in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.