Crea sito

PIZZA IN PADELLA

Pizza in padella o pizza senza forno come sono solita chiamarla io. La pizza in padella è una sorta di quasi piadina con la forma e la farcitura di una pizza. La pizza in padella è perfetta quando non avete tempo e non avete voglia soprattutto di aspettare un sacco di tempo per far lievitare la PASTA PER LA PIZZA o anche quando avete talmente caldo che solo l’idea di accendere il forno vi fa sudare. Insomma la pizza in padella è un compromesso che potete provare a preparare per i vostri amici anche in versione mini e far felici tutti. Ovviamente la pizza in padella non sarà super lievitata, non avrà tantissime bolle come la PIZZA COME IN PIZZERIA ma vi assicuro che da me l’hanno spazzolata in 10 minuti, meno ancora del tempo che ci ho messo a prepararla ma vi assicuro, poco di più perchè come vi ho già detto non ha bisogno di lievitazione. Allora, siete a corto di tempo? Volete provare a preparare insieme a me la pizza in padella? Iniziamo subito a vedere gli ingredienti, le dosi e il procedimento per realizzarla! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PIZZA IN PADELLA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 pizze in padella da 24 cm

Ingredienti

  • 600 gfarina 00
  • 360 mlacqua
  • 1 bustinalievito istantaneo per preparazioni salate
  • 8 gsale
  • 200 gmozzarella
  • 400 mlpassata di pomodoro
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • origano

Preparazione

  1. PIZZA IN PADELLA

    Preparate l’impasto per la pizza in padella.

    Mettete in una ciotola la farina 00 e fate un buco al centro.

    Unite l’olio extravergine di oliva, l’acqua a temperatura ambiente e il lievito istantaneo per torte salate.

  2. Mescolate e amalgamate tutto poi impastate con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo.

    Fate riposare la pasta per 15 minuti circa, gusto il tempo di preparare la salsa.

    Mettete in una pentola due cucchiai di olio extravergine di oliva e fateli scaldare poi mettete a cuocere la passata di pomodoro, salate leggermente e fate cuocere per 5 minuti in modo che si restringa un pochino.

  3. Tagliate la mozzarella a cubetti e asciugateli bene con carta assorbente.

    Riprendete la pasta e dividetela in 4 palline.

    Stendete ogni pallina con le mani o con il matterello fino ad ottenere una sfoglia abbastanza sottile.

  4. Fate scaldare una padella antiaderente e mettete a cuocere una pizza in padella alla volta.

    Fate cuocere da un lato per 5 minuti poi giratela.

    Mettete sopra ad ogni pizza un po’ di salsa di pomodoro, qualche cubetto di mozzarella e l’origano.

  5. Condite con sale, olio extravergine di oliva e fate cuocere a fuoco basso per altri 5 minuti poi chiudete con un coperchio e cuocete ancora 5 minuti in modo che la mozzarella si sciolga.

    Ora la vostra pizza in padella è pronta, potete pensare a preparare le altre!

  6. VARIANTI E CONSIGLI

    Il lievito istantaneo per preparazioni salate è il corrispondente del lievito che utilizzate per le torte.

    Potete farcire la vostra pizza senza forno come volete e aggiungere ingredienti a vostro piacimento.

    Se trovate la mozzarella per pizza avrà una resa migliore perché non rilascerà acqua.

    Se vi è piaciuta la ricetta per la pizza in padella forse potrebbero interessarvi anche la PASTA PER PIZZA o anche la PIZZA COME IN PIZZERIA oppure la PIZZA SENZA LIEVITO.

Conservazione

La pizza in padella è meglio prepararla al momento, sconsiglio di conservarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.