Quiche lorraine svuota frigo

Capita spesso, almeno a me, di avere nel frigo avanzi di  ingredienti usati per altre ricette.

Quel pezzo di peperone, mezzo vasetto di ricotta, mezza mozzarella,  e di tutto un pò. Poi con i tempi che corrono, non ci si può permettere di buttare via nulla e cerco sempre di inventarmi qualcosa per usare i vari avanzi.

Solitamente con certi ingredienti, preparo un plumcake o una torta salata, oggi invece  ho voluto preparare una quiche, primo perchè è una pietanza che mi piace molto, e secondo, e molto importante, avevo uno scarto di pasta sfoglia avanzata dalla preparazione di salatini di qualche giorno fa.
Vedrete come in pochi minuti, avrete a disposizione un ottimo secondo o un saporito antipasto da portare in tavola.
 

 

Ingredienti per teglia da 18 cm
 
mezza confezione di pasta sfoglia quadrata
100 gr. di ricotta
2 uova
mezza mozzarella
30 gr di parmigiano
un pezzo di peperone rosso
un pezzo di peperone giallo
sale e pepe
 
Sbattere le uova con un pizzico di sale e di pepe, aggiungere il parmigiano e  la ricotta.
Stendere la pasta sfoglia nella tortiera, ricavando un bordo di un paio di centimetri.
Versare la crema di uova sulla sfoglia, unire i peperoni tagliati a striscioline e la mozzarella a cubetti.
Mettere in forno a 180° per 15 minuti. In ultimo passare per 3/5 minuti sotto il grill per colorare il tutto.
E’ buona servita sia calda che fredda, accompagnata da una porzione di insalata o verdura.

 

 

Con questa ricetta partecipo alla raccolta Secondi…a nessuno del blog

Mani Amore e Fantasia in collaborazione con Giallo Zafferano

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

3 pensieri su “Quiche lorraine svuota frigo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>