Muffin uova parmigiano e crema di salmone

13119039_1745720832328613_3154958466778799897_n

Ingredienti

5 uova

parmigiano grattuggiato 2 cucchiai

sale

pane grattuggiato 1 cucchiaio

100 gr di pancetta

Philadelphia al salmone

foglie di menta fresca

Piastra per mini muffin

 

Rompere le uova in una ciotola e aggiungere il parmigiano e il pane grattuggiato. Salare.

Accendere la piastra per muffin

e ricoprire l’interno dei muffin di pancetta. Versiamo le uova fino al bordo e chiudiamo la piastra. Cuocere per 15/20 minuti.

Versare nei pirottini e decorare con crema di salmone e foglie di menta13103511_1745721208995242_4985269046899194435_n

 

 

Rosticcieria siciliana: Ravazzate al forno

13092105_1743153835918646_7672874113563161626_n

Ingredienti:

300 gr di farina 00

300 gr di farina Manitoba

1 cubetto di lievito

300 ml di latte tiepido

un cucchiaio abbondante di zucchero

1 uovo

4 cucchiai di olio di oliva DanteDante_Oliva_1_L

sale

X la farcia:

300 gr di carme macinata

olio di oliva Dante

150 gr di funghi champignos

150 gr di piselli

50 gr di parmigiano grattuggiato

150 gr di prosciutto a dadini

1 cipolla bianca

2 cucchiai di passata di pomodoro

Besciamella

mozzarella

Pomodoro fresco ramato

 

Mettere in una planetaria le farine e l’uovo.

In una ciotola mettere il latte, lo zucchero e il lievito. Mettere al microonde per 40 secondi e aggiungerlo alle farine. Azionare la planetaria e impastare fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Mentre la planetaria impasta il tutto, aggiungere il sale e l’olio. Lasciare lievitare al coperto un paio di ore.

Procediamo con il ripieno: mettiamo a scaldare l’olio e la cipolla con la carme macinata. Lasciare cuocere a fuoco  moderato un minuto e aggiungere i funghi, il prosciutto, i piselli e la passata di pomodoro. Dopo aver salato aggiungere 50 gr di parmigiano grattuggiato. Amalgamare e spegnere.

Adesso riprendiamo in mano l’impasto e preleviamo circa 70 gr e formiamo un dischetto. Al centro mettiamo il ragu’ e un cucchiaino di besciamella. Chiudiamo a palla e lasciamo lievitare per 3 ore circa in una placca da forno.

Prima di infornare, spennelliamo di uovo e sopra di essi mettiamo una fetta di mozzarella e una di pomodoro fresco.

Cuocere a forno statico per 30 minuti circa a 160°

13092129_1743153805918649_1792771223119553057_n

 

Torta alla frutta fresca

12112514_1738032996430730_3442517673604238094_n

Ingredienti

  • 4 Uova
  • 1 Bicchiere di zucchero
  • 2 Bicchieri di farina
  • 1 Bicchiere di olio di semi scarso
  • 1 Bicchiere di acqua frizzante
  • Scorza di limone o arancia
  • 1 Bustina di lievito
  • scorza di limone
  • Un pizzico di sale
  • crema pasticciera
  • frutta fresca

mettere i tuorli in una planetaria e aggiungere l’acqua frizzante. Mescolare e aggiungere lo zucchero e la scolza di limone. Montare bene e aggiungere la farina con il lievito. Mescolare e dopo aver montato a neve gli albumi, incorporarli al composto.  Versare in una tortiera e infornare a 180° a forno statico per 40 minuti circa

Lasciare raffreddare e con un coltello tagliare la superficie , lasciando almeno 2 cm di bordo. Poi svuotiamo con un cucchiaio per formare un grosso incavo dove andremo a versare la nostra crema pasticciera. Bagniamo anche i bordi di crema pasticciera per fare aderire bene il pandispagna sbriciolato per dare una confomita’ ai bordi. C’e chi usa la granella di nocciole x i bordi o chi usa le scaglie di mandorle. Io ho voluto provare con il pandispagna sbriciolato.

Decoriamo adesso con la frutta fresca. Se volete potete aggiungere la gelatina per lucidare meglio tutta la frutta.

12994331_1739008012999895_5240129378829227154_n

 

Croissant sfogliati

11080942_1733781543522542_1113020930391151020_n

Ingredienti

250 gr di farina00

250 gr di farina Manitoba

2 uova

120 gr di burro

15 gr di lievito di birra

200 ml di latte

sale

x la sfogliatura

200 gr di burro

x la copertura

1 uovo x spenellare

granella di zucchero

polvere di mandorle

zucchero a velo

Riscaldiamo il latte e sciogliamo dentro il lievito con lo zucchero.

Nella planetaria mettiamo le due farine, le uova il burro a pezzi e il latte. Impastiamo con il gancio e

dopo aver ottenuto un impasto omogeneo, lasciarlo lievitare a temperatura ambiente circa 2 ore

Ora stendiamolo su un ripiano infarinato e formiamo un rettangolo.

Prendiamo il burro e dopo averlo messo tra due fogli di carta forno, battiamolo con il mattarello fino a formare un rettangolo che copra 3/4 della pasta ottenuta

Pieghiamo il rettangolo prima dal lato destro vuoto e poi il sinistro sovrapponendolo al dx.

Piegare ancora fino ad ottenere una piegatura come da foto
12592603_1733083826925647_8686994101611781194_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mettiamo in frigo per 30 minuti

Stendiamolo ancora due volte tenendo la parte arrotolata verso di noi

12799400_1733099383590758_6660345214933981_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mettere in frigo ancora 30 minuti

Riprendere il panetto  e stendere ancora una volta ottenendo questa piegatura

12512784_1733110370256326_8609505948282682826_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rimettiamolo in frigo per altri 30 minuti.

Riprendiamo il panetto e stendiamolo a rettangolo12938370_1733781400189223_1472002526602507458_n

Dividiamo il rettangolo a meta’ e tagliamo dei triangoli12928172_1733781410189222_8179767472740422637_n

Farciamo con il ripieno che preferite e arrotoliamo per dare la forma di croissant12919867_1733781460189217_7926711020442679223_n

Lasciamo lievitare in una teglia per 3 ore circa12920331_1733139666920063_8682792574227903865_n

Spennelliamo con un uovo e spolverizziamo di farina di mandorle e granella di zucchero12931068_1733781473522549_7467881676188729466_n

Inforniamo a 170° per 15 /20 minuti12931068_1733781496855880_4021570547697156312_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Crostata rettangolare con crema pasticciera e frutta

IMG_20160326_193701

Ingredienti

300 gr di farina 00

150 gr di zucchero

100 gr di burro ammorbidito

1 uovo e 1 tuorlo

x la crema pasticciera:

150 gr di zucchero

6 tuorli di uovo

50 gr di farina

500 ml di latte

1 vanillina

IMG_20160326_193809

 

cominciamo a fare la frolla mettendo nella planetaria la farina, il burro ammorbidito, lo zucchero e le uova. Azionare con il gancio a foglia per qualche minuto fino a compattare tutti gli ingredienti

Lasciare riposare in frigo 30 minuti.

Adesso prendiamo la frolla e stendiamola su un foglio di carta forno dando la forma di un rettangolo. Bucherellare la base e infornare a 180° per 20 minuti.

Lasciare raffreddare.

IMG_20160326_193815

Passiamo a fare la crema pasticciera: montiamo a crema lo zucchero con i tuorli per una decina di minuti circa. A parte riscaldiamo il latte con la vanillina fino a portarlo quasi a bollore. Togliere dal fuoco e aggiungere la crema di zucchero e uovo. Mescolare e aggiungere la farina setacciata. rimettere sul fuoco e mescolare per circa 15 minuti a fuoco lento. Lasciare raffreddare qualche minuto e versarla nella crostata. Livellare bene e disporre la frutta tagliata a fette. Decorare con ciuffi di panna montata

IMG_20160326_193910

Cestini di frolla con panna e frutta

2016-03-20 14.01.20

2016-03-20 16.59.11

 

 

Ingredienti x la frolla

300 gr di farina 00

100 gr di burro

150 gr di zucchero

2 uova

Ingredienti x la crema panna alla meringa

300 ml di panna da montare

50 gr di meringa sbriciolata

2 cucchiai di mascarpone

fragole e kiwi

 

Nella planetaria mettiamo la farina lo zucchero le uova e il burro ammorbidito. Azionare la foglia della planetaria fino a compattare tutti gli ingredienti. Mettere la frolla avvolta in un foglio di pellicola trasparente e mettere in frigo per 30 minuti.

Stendere con il mattarello e ricavare dei cerchi che andremo a mettere negli stampi da crostatine e mettere in forno per 15 minuti a 180°.

Intanto montiamo la panna con il mascarpone e dopo aver sbriciolato le meringhe aggiungerle alla panna.

Ora prendiamo il cestino di frolla e riempiamolo di crema panna aiutandoci con una sacapoche. Tagliamo a fette le fragole e i kiwi e affondiamole nella panna.

 

 

 

Muffin mimosa

12814079_1722624837971546_1995453725200503462_n

1237000_1722624857971544_4461232855136983001_n

 

 

Ingredienti

 

250 gr di farina

150 gr di zucchero

150 ml di latte

2 uova

1/2 bustina di lievito x dolci

1 bustina di vanillina

250 ml di panna

250 gr di formaggio spalmabile tipo philadelphia

50 gr di meringhe sbriciolate

Mettere tutti gli ingredienti in una planetaria e impastare

Versare il contenuto nei pirottini di carta e infornare a 170° per 15 minuti circa

Lasciare raffreddare

Ora montiamo la panna a neve e dopo aver aggiunto il formaggio spalmabile aggiungiamo le meringhe sbriciolate e amalgamiamo bene.

A questo punto con un coltellino scavate leggermente i nostri muffin al centro e con il pandispagna sbriciolato otteniamo dei piccoli cubetti

Con una sacapoche riempiamo i nostri muffin e  sulla superficie andiamo a spargere i cubetti di pandispagna, conferendo loro l’aspetto di mimosa

Decorare con foglie di pasta di zucchero

Cup_cheesecake mascarpone e panna

12800149_1719017981665565_2600285339634943134_n

Ingredienti

300 gr di frollini al cacao tritati

110 gr di burro sciolto

x la mousse

400 gr di philadelphia

100 gr di zucchero a velo

300 ml di panna da montare

3 fogli di colla di pesce

 

Tritare finemente i biscotti e sciogliere il burro in microonde o a bagnomaria. Aggiungere il burro sciolto ai biscotti e versarli nei pirottini gia depositati nella teglia. Compattare bene e mettere in frigoo per 30 minuti. Intanto prepariamo la mousse.

Ridurre a crema la philadelphia con lo zucchero a velo aiutandoci con i frustini elettrici. Mettere la colla di pesce ammollo in acqua fredda, dopo 10 minuti, quando si sarà ammorbidita, strizzarla e metterla in un pentolino con 50 ml di panna liquida. Fare sciogliere a fuoco moderato alcuni minuti e unire al composto di philadelphia e zucchero.

Adesso montiamo la panna e uniamola al composto aiutandoci con una forchetta mescolando dall’alto verso il basso senza smontarla.

Versare nei pirottini aiutandoci con la sacapoche.

Mettere in frigo per un paio di ore.

Guarnire con zucchero colorato e scaglie di cioccolato

2016-02-28 14.58.05

Pasticcini di Carnevale

2016-02-07 14.59.27

Ingredienti

1 base di pandispagna

250 gr di mascarpone

1 cucchiaio abbondante di nutella

250 gr di cioccolato fondente

x la crema di burro:

100 gr di burro

150 gr di margarina

350 gr di zucchero a velo

3 cucchiai di latte caldo

colorante x alimenti

2016-02-07 14.59.07

Innanzitutto iniziamo a tagliare con una formina il pandispagna..io ho usato il cerchio piu piccolo e mettimoli da parte

Ora mescoliamo in una ciotola, il mascarpone con la nutella e farciamo i dischetti ottenuti di pandispagna. Sovrapponiamo un altro dischetto sopra la farcitura .

In un tegamino facciamo sciogliere il cioccolato a bagnomaria .

Facciamo passare i dischetti di pandispagna lungo i bordi nella cioccolata e mettiamo in frigo x fare solidificare il cioccolato.

Ora prendiamo la planetaria e versiamo lo zucchero a velo e il burro con la margarina. Azioniamo a velocita’ bassa per fare incorporare il burro con lo zucchero. A filo versiamo il latte caldo e quando il tutto si sara’ incorposato bene, aumentiaamo la velocita’ fino a rendere la crema spumosa.

Dividiamo la crema di burro in tante ciotoline e versiamo in ognuna di essa il colorante desiderato.

Ora decoriamo i nostri pasticcini con la crema di burro, aiutandoci con la sacapoche.

Infine cospargiamoli con decorazioni di zucchero

Cupcake red velvet

2016-01-31 14.42.09 2016-01-31 14.41.39

Ingredienti

150 gr di farina oo

1 uovo

60 gr di zucchero

1 pizzico di lievito per dolci

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di cacao amaro

1 cucchiaino di colorante rosso per alimenti

120 ml di latte

1/2 cucchiaino di aceto bianco

1/2 cucchiaino di bicarbonato

1/2  limone

 

Mettere in una ciotola la farina con il cacao il sale e il lievito

In un’altra ciotola montare a crema il burro con lo zucchero e incorporare a seguito la miscela di farina.

Mescolare e aggiungere un uovo.

A parte unire al latte il colorante e mescolare…aggiungere il succo di mezzo limone e versarlo nella ciotola con tutti gli altri ingredienti

Infine aggiungiamo il bicarbonato e l’aceto. Mescoliamo il tutto e versiamo nei pirottini da cupcale. Inforniamo a 180° x 20 minuti.

Decorare con crema a piacere e decorazioni di zucchero

2016-01-31 14.41.11

Torta tiramisu’

2016-01-10 11.56.19

Ingredienti

1 confezione di savoiardi

250 gr di mascarpone

8 uova

250 gr di zucchero

350 gr di panna da montare

1oo gr di meringhe

caffe’ ristretto amaro

cacao in polvere

 

preparare il caffe’ e lasciarlo raffreddare

In una ciotola montare i tuorli con lo zucchero fino al raddoppio del volume

Aggiungere il mascarpone

Montare la panna e aggiungere le meringhe sbriciolate finemente. Mescolare bene incorporando le meringhe.

Ora montiamo a neve gli albumi e aggiungiamoli alla crema con il mascarpone e la panna.

Prendiamo i savoiardi, bagnamoli nel caffe’ e disponiamoli nella tortiera. Dopo che abbiamo fatto il primo strato di savoiardi, ricopriamoli di crema di mascarpone e proseguiamo con il resto dei savoiardi. Spolverizziamo di cacao in polvere e lasciamo riposare in frigo per una oretta

2016-01-10 11.56.08

Nidi di tagliatelle prosciutto e melanzane

DSC_0020

Ingredienti

Pasta tipo tagliatelle a nido

300 gr di prosciutto cotto a dadini

250 ml di besciamella

1 melanzana

400 ml di passata di pomodoro

Olio extra vergine di oliva dante

sale

1 cucchiaino di zucchero

200 gr di mozzarella

olio di semi di girasoleDante_Girasole_1_L_2014_2

 

Innanzitutto procediamo a fare il sugo di pomodoro per le nostre tagliatelle: in un tegame versiamo l’olio extravergine di oliva danteDante_100_1_L._2014_2

e versiamo la passata di pomodoro. Regoliamo di sale e zucchero e lasciamo cuocere circa 20 minuti a fuoco lento.

Ora tagliamo la melanzana a cubetti e soffriggiamola in olio di semi di Girasole. Scoliamo e lasciamo assorbire la melanzana a cubetti su di un foglio di carta assorbente.

Prendiamo adesso una teglia e versiamo alla base un mestolo di sugo di pomodoro. Disponiamo i nidi di tagliatelle sul fondo e sopra di essi mettiamo il prosciutto, le melanzane e la mozzarella a dadini. Versiamo la besciamella e due mestoli di sugo di pomodoro.

Inforniamo a 170° per circa 30/40 minuti

DSC_0021

 

Torta di fecola con crema panna ai due cioccolati

DSC_0013

Ingredienti

3 uova

150 gr di zucchero

150 gr di fecola di patate

4 cucchiai di acqua tiepida

1/2 bustina di lievito per dolci

zucchero a velo

x la crema;

150 gr di cioccolato fondente

150 gr di cioccolato bianco

300 ml di panna per dolci

codette di cioccolato

mini smarties

In una terrina montare le uova con lo zucchero e l’acqua tiepida per 20 minuti circa fino al raddoppio della crema. Aggiungere la fecola e il lievito. mescolare bene. Infornare a 180° x 30 minuti.

X la crema: sciogliere al microonde per 50 secondi il cioccolato bianco e poi il cioccolato fondente. montare la panna con le fruste e aggiungere i cioccolati pian piano fino ad amalgamarli tutti.

Tagliare la torta a meta’ e farcire con la crema ottenuta e decorare la superficie aiutandoci con la sacapoche. decorare con scaglie di cioccolato e mini smarties

Torta Magica cocco e cacao

DSC_0004

Ingredienti

4 uova

150 gr di zucchero

60 gr di farina 00

50 gr di cocco

50 gr di cacao amaro

500 ml di latte caldo

125 gr di burro fuso freddo

sale

1 cucchiaio di acqua

 

Montare a neve gli albumi e metterli da parte

Montare i tuorli con lo zucchero fino a renderlo spumoso e aggiungere l’acqua il burro fuso freddo e un pizzico di sale. Aggiungiamo pian piano le tre farine. Ora uniamo il latte caldo. Non preoccupatevi se il composto risultera’ liquido perche’ proprio qui si nasconde la magia della torta.

Ora uniamo gli albumi a neve e amalgamiamo bene. Versiamo il composto in una teglia da 20×20 e inforniamo a 150° per circa un’ora.

Lasciamo raffreddare qualche minuto e avvolgiamo la teglia con una pellicola trasparente. Mettiamo in frigo per 2 ore.

La torta magica puo’ essere conservata in frigo chiusa in un contenitore ermetico o ben coperta da pellicola per al massimo tre giorni.

Bucatini al forno broccoli e salsiccia

DSC_0020

Ingredienti

50o gr di pasta tipo bucatini

1 broccolo

500 ml di besciamella

100 gr di provola piccante

100 gr di mozzarella a fette

50 gr di parmigiano grattuggiato

pangrattato

olio extravergine di oliva DanteDante_100_1_L._2014_2

2 nodi di salsiccia

Lavare e tagliare a pezzettoni il broccolo e lessarlo in acqua bollente salata…scolare e mettere da parte

In una padella aggiungiamo l’olio extra vergine di oliva Dante e dopo aver tagliato a tocchetti la salsiccia, rosoliamola per qualche minuto. Aggiungiamo adesso il broccolo e la besciamella. amalgamiamo bene e aggiungiamo i formaggi (tranne la mozzarella). Saliamo e mettiamolo da parte

Cuociamo adesso la pasta bene al dente con la stessa acqua di cottura del broccolo. Scoliamo e maneggiamo in padella con il condimento. Versiamo meta’ della pasta in una teglia da forno, disponiamo la mozzarella al centro con una manciata di formaggio grattuggiato e ultimiamo con altra pasta e una spolverata di pangrattato e un filo di olio extra vergine di oliva Dante.

Inforniamo a 180° per 30 minuti.

 

Focaccia e datterini farcita cotto e mozzarella

DSC_0020

Ingredienti x la base

500 gr di farina oo

1 cubetto di lievito

2 cucchiaini di zucchero

sale

450 ml di acqua tiepida

1 cucchiaio di olio

200 gr di pomodorini datterini

150 gr di prosciutto

200 gr di mozzarella

origano

In una planetaria mettiamo la farina e il lievito sbriciolato…aggiungiamo lo zucchero, l’olio e versiamo piano piano l’acqua man mano che la planetaria impasta. Aggiungiamo il sale e impastiamo ancora qualche minuto. Ora lasciamo lievitare l’impasto per un paio di ore

Dividiamo a meta’ l’impasto e stendiamo a rettangolo in una teglia con cartaforno. Farciamo con il prosciutto e la mozzarella e stendiamo sopra l’altra meta’ dell’impasto. Farciamo sopra di essa con i datterini tagliati a meta’ e dopo aver oleato la superficie, spolveriamo un po di origano!

Inforniamo a 180° per 30 minuti

Pomodori al forno con ripieno di funghi e pecorino romano

DSC_0059

Ingredienti

5 pomodori grossi per insalata

50 gr di pangrattato

100 gr di funghi freschi

100 gr di pecorino romano

olio di oliva

1 spicchio di aglio tritato

sale pepe

prezzemolo

Lavare i pomodori e tagliare  la parte superiore, svuotarli con un coltello e raccoglierne il succo in una ciotola; adagiarli su un piatto.

In una ciotola mettiamo il pangrattato, i funghi freschi tagliati piccoli, il pecorino romano, L’interno dei pomodori, lo spicchio di aglio tritato, l’olio di oliva, il sale e il pepe. Mescoliamo bene e terminiamo con il prezzemolo tritato.

Adesso versiamo il composto ottenuto all’interno dei pomodori . Mettiamoli in una teglia con carta forno e inforniamo a 180° per 30 minuti.

Servire tiepidi o freddi

Pennette melanzane tonno e pomodori

11953262_1664622660438431_5663106485910176066_n

Ingredienti

400 gr di pennette

1 melanzana

1 scatoletta di tonno al naturale

3 grossi pomodori

1/2 cipolla

olio extravergine di oliva

basilico

2 cucchiai di besciamella

 

Soffriggere la cipolla in olio extravergine di oliva e dopo aver tagliato i pomodori a pezzettoni buttarli nella padella insieme al tonno. Salare e cuocere un paio di minuti. Adesso versiamo le melanzane tagliate a dadini, gia’ precedentemente fritte in padella. Mescoliamo e continuiamo la cottura per altri 7 minuti. Versiamo la besciamella e mescolare. Dopo aver cotto la pasta bene al dente, maneggiamola in padella con il sugo di melanzane e impiattiamo aggiungendo foglie di basilico fresche

Cappelli di funghi ripieni al forno

DSC_0017

Ingredienti

cappelli di funghi porcini  grandi

100 gr di pangrattato

2 pomodori freschi ramati

50 gr di parmigiano grattuggiato

una manciata di uva sultanina

1 scatoletta di tonno da 250 gr

sale pepe

olio di oliva Dante

 

Mettiamo in una ciotola il pangrattato, l’olio di oliva Dante,Dante_Oliva_Giacomo_Costa

l’uva sultanina, il tonno, il parmigiano e i pomodori tagliati piccoli. Mescolare tutti gli ingredienti e dopo aver salato e pepato, farcire le teste di funghi e disporli in una teglia …Inforniamo a 180° per 40 minuti

 

Torta Kinder Bueno

DSC_0005

Ingredienti

3 uova
150 gr di zucchero
100 gr di farina
100 gr di cioccolato fondente
100 gr di burro
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 vasetto di nutkao
1 cucchiaio di nutella
1 confezione di kinder bueno 

Montarea crema le uova con lo zucchero. Man mano aggiungere la farina con il lievito. A parte sciogliere in un pentolino a fuoco basso, la cioccolata e il burro. Lasciare raffreddare un poco e aggiungerlo al composto. Versare nella tortiera e infornare a 180° per 25 minuti

Ora passiamo alla decorazione: versare al centro della torta la crema Nutkao e spalmarla fino a lasciare libero almeno 5 cm dal bordo. Al centro versare un cucchiaio di Nutella e con l’aiuto dello stecchino formare i raggi. Decorare con i kinder Bueno

Treccione al Kamut con melanzane

DSC_0019DSC_0026

Ingredienti

gr 500 di farina di Kamut

1 cubetto di lievito

2 cucchiai di zucchero

400 ml circa di acqua tiepida

sale

2 Melanzane

1 mozzarella

2 pomodori freschi ramati

olio di oliva Dante

olio di semi di girasole Dante

semi di papavero

 

Mettiamo in una planetria la farina di Kamut con lo zucchero e il lievito…aggiungere gradatamente l’acqua e man mano che impasta aggiungere il sale e l’olio di oliva Dante.Dante_Oliva_Giacomo_Costa Lasciamo lievitare un paio di ore

Ora stendiamo la pasta su un ripiano leggermente infarinato. Stendiamolo bene a rettangolo e farciamo con le nostre melanzane fritte in olio di semi di girasole Dante ,Dante_Girasole_1_L_2014_2 i pomodori tagliati a fette e la mozzarella. chiudiamo a treccia … cospargiamo la superfcie di semi di papavero e inforniamo a 180° per 30 minuti

Tagliatelle pistacchio funghi e salsiccia

DSC_0038

Ingredienti

300 gr di tagliatelle

200 gr di salsiccia

200 gr di funghi porcini

100 gr di pesto al pistacchio

olio extra vergine di oliva Dante

Dante_100_1_L._2014_2

1 spicchio di aglio

1/2 bicchiere scarso di vino bianco

 

Procediamo alla preparazione del condimento: prendiamo una padella e versiamo l’olio extra vergine di oliva Dante e soffriggiamo lo spicchio di aglio..quando risultera’ leggermente dorato, togliamolo e buttiamo nella padella i funghi porcini freschi e la salsiccia tagliata a tocchetti. Sfumiamo con il vino bianco e dopo aver salato, lasciamo cuocere a fuoco lento per una 10 di minuti. Intanto dopo aver cotto le nostre tagliatelle , versiamole nella padella con e aggiungiamo un paio di cucchiai di pesto al pistacchio e maneggiamo.

Versiamo in un piatto da portata …e buon appetito!

Cestini di frolla cioccolato e panna

DSC_0010Ingredienti

x la frolla:

1tuorlo

380 gr di farina 00

50 gr di fecola

100 gr di burro

120 ml di latte

1 1/2 di lievito per dolci

x la crema:

nutella

300 ml di panna

50 ml di latte condensato

perle di cioccolato colorate

Mettiamo in una ciotola tutti gli ingredienti e iniziamo ad impastare con le mani fino ad incorporarli tutti. Otterremo cosi un impasto solido e compatto. Mettere la frolla avvolta in un foglio di pellicola trasparente e mettiamola a riposare in frigo per 30 minuti.

Ora stendiamo la frolla e con lo stampino x crostatine. ricaviamo e forme. Spennelliamo le formine di burro e adagiarla lentamente dentro a formina. …poi infornarle a 180 ° per circa 10 minuti

io le ho farcite con nutella e sopra ho montato la panna con il latte condensato e con l’aiuto della sac a poche ho decorato i cestini e con perle di cioccolato colorate fatte cadere a pioggia

 

Torta al cioccolato americana

002

Ingredienti

250 gr di farina 00

50 gr di cacao amaro

280 gr di zucchero

1 bustina di lievito x dolci

195 ml di acqua

120 ml di olio di semi

5 uova

1 bustina di cremor tartaro

1 pizzico di sale

x la ganache

400 gr di cioccolato fondente

400 ml di panna x dolci

x la glassa

200 ml di panna x dolci

2 cucchiaini di cacao amaro

Versare tutti gli ingredienti secchi (tranne il cremor tartaro) in una ciotola e dopo aver mescolato bene fare un buco al centro e versare i tuorli, l’olio e l’acqua. Con i frullini, amalgamare il tutto. Con gli albumi che abbiamo messo da parte, montarli a neve con un pizzico di sale e in ultimo il cremor tartaro. Adesso versiamo gli albumi nella crema preparata n precedenza e con una forchetta incorporiamola tutta.

Versare in una tortiera da 22 cm di diametro e inforniamo a 170° per 1 ora circa

X la ganache: sciogliamo a bagnomaria il cioccolato con la panna.

x la glassa: montiamo a neve la panna con il cacao

Ora passiamo all’assemblaggio. Tagliamo la torta ottenuta in due e farciamola con una parte della ganache al cioccolato. Mettiamo la torta in una gratella e versiamo su di essa il resto della ganache fino a ricoprire tutta la torta. Lasciamola gocciolare qualche minuto e decoriamo con la panna al cacao

SPIEDINI SICILIANI

DSC_0054

Ingredienti

fettine di vitello

cipolla

alloro

pangrattato

uva passa

pinoli

formaggio a pezzetti ( ho usato la provola piccante)

59 gr di parmigiano grattuggiato

olio di oliva Dante

sale pepe

In una ciotola mettiamo il pane grattuggiato circa 150 gr, il formaggio grattuggiato, la provola, il’uva passa e i pinoli, sale pepe e olio di oliva Dante. Mescolare bene

Prendete la fettina di vitello, disponeteci al centro un cucchiaio di condimento. Avvolgiamo la fettina e proseguiamo con le altre fino ad esaurimento degli ingredienti.

Quando avrete preparato tutti gli involtini, preparate delle foglie di alloro, degli spicchi di cipolla, prendete gli spiedi e cominciate ad infilzarli. Cominciate con una foglia d’alloro, una di cipolla ed un involtino e così via di seguito.

Eccoli pronti: se li fate in padella occorrono circa 8 minuti, se li fate al forno occorrono circa 20 minuti a 170°

Crostata mascarpone e cioccolato

DSC_0034

Ingredienti

x la frolla:

1tuorlo

380 gr di farina 00

50 gr di fecola

100 gr di burro

120 ml di latte

1 1/2 di lievito per dolci

X la crema:

1 cucchiaino di vino passito

150 gr di cioccolato fondente

600 ml di latte

3 uova

200 gr di  mascarpone

50 gr di maizena

80 gr di zucchero

2 cucchiaini di cacao amaro

Mettiamo in una ciotola tutti gli ingredienti e iniziamo ad impastare con le mani fino ad incorporarli tutti. Otterremo cosi un impasto solido e compatto. Mettere la frolla avvolta in un foglio di pellicola trasparente e mettiamola a riposare in frigo per 30 minuti.

x la crema:

portare il latte ad ebollizzione con il vino passito

Intanto sbattere le uova con lo zucchero e unire la maizena. Versare nel latte caldo e mescolare. Incorporare il cioccolato a pezzi  il cacao e il mascarpone. stendere la frolla e versare la crema ottenuta. Ricavare delle strisce dalla pasta e creare la classica griglia.

Infornare a 170° per 40 minuti a forno statico

Torta alla frutta

12108957_1677403799160317_382584111720683361_n

Ingredienti

x la base:

270 gr di farina 00

270 gr di zucchero

8 uova

1  1/2 bustina di lievito per dolci

x la crema pasticciera:

150 gr di zucchero

3 uova

70 gr di farina 00

300 ml di latte

una fialetta di aroma alla vaniglia

buccia di limone

x la crema chantilly:

500 ml di panna da montare

100 ml di crema pasticciera

1/2 busta di dolceneve

fragole

kiwi

uva

more

x la bagna:

50 ml di vino Passito di Pantelleria

20 ml di acqua

2 cucchiai di zucchero

Passiamo a realizzare la nostra base per torta:

Montare a crema i tuorli con lo zucchero

Aggiungere la farina setacciata con il lievito

Aggiungere gli albumi montati a neve aiutandoci con una forchetta per non farli smontare , mescolando dall’alto verso il basso

Imburrare la teglia 36×25 e infarinarla

Versare il composto e infornare a 200° per 15 minuti

Ora facciamo la crema pasticciera:

facciamo bollire il latte con la vaniglia e la buccia di limone

A parte montiamo a crema i tuorli con lo zucchero e poi facciamo cadere a pioggia la farina. Mescoliamo e appena il latte giunge a bollore, togliamo dal fuoco e aggiungiamo la crema di tuorli. Mescoliamo e rimettiamo sul fuoco fino al completo addensamento.

x la crema Chantilly:

montiamo a neve la panna con la crema pasticciera e la busta di dolceneve.

Passiamo all’assemblaggio: Dividiamo la base a meta’ e bagnamola con il vino passito diluito con l’acqua e lo zucchero. Farciamo in mezzo con la crema pasticciera e fragole tagliate a meta’. Chiudiamo con l’altro disco di pandispagna e ricopriamo la superficie di crema chantilly. Decoriamo con la frutta e con una sacapoche decoriamo tutta la base.

 

Crostata con Marmellata di Albicocche

DSC_0029

Ingredienti

gr 380 di farina 00

gr 50 fecola di patate

1 tuorlo

100 gr di burro

100 ml di latte

1/2 bustina di lievito per dolci

2 gocce di aroma alla vaniglia

sale

Mettiamo in una ciotola tutti gli ingredienti e iniziamo ad impastare con le mani fino ad incorporarli tutti. Otterremo cosi un impasto solido e compatto. Mettere la frolla avvolta in un foglio di pellicola trasparente e mettiamola a riposare in frigo per 30 minuti. Ora stendiamo meta’ della frolla, in una tortiera per crostate leggermente imburrata. Versiamo la confettura di albicocche e livelliamola con il dorso di un cucchiaio. Con l’altra meta’ della frolla formiamo le classiche strisce che andremo a mettere sulla nostra torta. Inforniamo a 160° per 30 minuti circa

Lasciare raffreddare prima di servire

Spaghetti pachino e pistacchio

Ingredienti

300 gr di spaghetti

250 gr di pomodorini pachino

1 nodo di salsiccia

2 cucchiai di pesto al pistacchio

Basilico

olio di oliva

1 spicchio di aglio

sale

parmigianoxxx

In una padella facciamo rosolare uno spicchio di aglio per qualche minuto. Aggiungiamo la salsiccia priva di pelle e i pomodorini pachino tagliati a meta’. Cuocere circa 7 minuti. Aggiungiamo le foglie di basilico e i due cucchiai di pesto al pistacchio. Mescoliamo e, dopo aver cotto la pasta bene al dente, versarla nel condimento per insaporire e servire in un piatto da portata con una spruzzata di parmigiano

Biscotti “Nascondini” tipo Mulino Bianco

Ingredienti

280 gr di Farina 00
150 gr di Fecola di patate
130 gr di Zucchero a velo
1 Tuorlo
100 gr di Burro
100 ml di Latte
1 pizzico di Sale
1 cucchiaino di lievito x Dolci
50 gr di Cacao amaro
Iniziamo a mettere tutti gli ingredienti nella ciotola compreso il burro tagliato a pezzi e fatto ammorbidire a temperatura ambiente.
Impastiamo energicamente con le mani cercando di ottenere un panetto liscio e compatto.
Ora preleviamole una parte e ad esso aggiungiamo il cacao amaro. Impastiamo fino a rendere il composto di colore uniforme.
Avvolgiamo le due frolle in un sacchetto di plastica e mettiamo in frigo.
Ora stendiamo la frolla bianca…poi con quella al cacao formiamo dei cilindri che andremo a mettere sopra la frolla bianca.
Ora arrotoliamo la frolla bianca attorno al cilindro di cacao , ben stretto. formiamo un salsicciotto e tagliamo a pezzi di 6 cm ognuno.
Schiacciare leggermente con le dita e con i rebbi di una forchetta incidere la parte superiore a strisce.
Inforniamo a 160° per 15 minuti.DSC_0017