Plumcake ai mirtilli

Questo Plumcake ai mirtilli è stato una piacevole scoperta. Si prepara con pochi e semplici ingredienti, a base vegetale, quindi è adatto per segue una dieta vegetariana.
Noi abbiamo approfittato e abbiamo inserito nel nostro plumcake i mirtilli neri dell’appennino modenese, che in questo periodo sono facili da trovare freschi.

Plumcake ai mirtilli

Plumcake ai mirtilli

Ingredienti
300 g di farina 0
150 g di zucchero di canna
150 ml di latte di riso o di soya
20 g di amido di mais
1 bustina di lievito per dolci
150 g di yogurt di soya
125 g di mirtilli freschi
Un pizzico di sale

Preparazione
Setacciate la farina, il lievito e l’amido di mais in una ciotola.
Aggiungete il pizzico di sale.
Frullate insieme lo zucchero di canna, il latte e lo yogurt.
Incorporate alle farine la parte liquida e mescolate con cura fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
Aggiungete i mirtilli, mescolate molto delicatamente e versate il composto all’interno di uno stampo da plumcake rivestito da carta forno.
Cuocete in forno caldo a 170° per 35-40 minuti.
Fate comunque la prova dello stecchino che deve uscire perfettamente asciutto.
Sfornate e togliete il plumcake ai mirtilli dallo stampo. Eliminate la carta forno e lasciate raffreddare il dolce su una griglia.

Per rimanere sempre aggiornati seguitemi anche sulla mia pagina Facebook, Le ricette di Michi.

Precedente Chips di patate Successivo Rolls di carpaccio e mozzarella

Lascia un commento