Focaccia di farina integrale e farro con patata rossa e rosmarino

Focaccia di farina integrale e farro con patata rossa e rosmarino, una croccante e saporita alternativa alla tradizionale pizza o al pane, ricca di fibre e gusto.

focaccia farro e patate

Le patate utilizzate sono biologiche e provengono dai campi Bio&Sisto. Si tratta di patate rosse caratteristiche per la loro pasta bianca e soda e la buccia rossa e sottile che permette di consumare i tuberi senza necessità di privarli della buccia. Se ne ha vantaggio non solo sotto il punto di vista estetico del piatto, ma anche nutrizionale, infatti nella buccia delle patate sono presenti elementi che hanno la proprietà di bloccare la crescita di diversi tipi di cellule cancerogene, ovviamente questo vale solo per i prodotti di origine biologica che non vengono trattati con pesticidi.

Ingredienti: (per una focaccia di 30 cm di diametro circa)

100 gr di farina 0

100 gr di farina integrale

50 gr di farina di farro

1 patata rossa piccola Bio&Sisto

150 ml di acqua

4 gr di lievito di birra o 15 gr di lievito madre essiccato

4 gr di sale fino + 1 pizzico per il condimento

15 ml di olio extravergine di oliva + q.b. per ungere la teglia e il condimento

una manciata di pangrattato

un rametto di rosmarino

Preparazione

In una ciotola mischiare le farine e al centro sbriciolare il lievito con un pizzico di zucchero e un po’ di acqua precedentemente intiepidita (non troppo calda).

Coprire con le farine ad aggiungere il sale, l’olio e il resto dell’acqua, facendo attenzione a non far entrare in contatto diretto il lievito con il sale per non bloccare la lievitazione.

Impastare per circa 10 minuti fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Se dovesse risultare troppo umido aggiungere un po’ di farina.

Far lievitare per 2-3 ore (a seconda della temperatura dell’ambiente) in una ciotola coperta con un canovaccio (in inverno mettete anche una coperta).

Mentre l’impasto lievita lavare bene la patata rossa sotto l’acqua corrente. Eliminate tutti gli eventuali residui di terra perché utilizzeremo anche la buccia! Affettate sottilmente la patata con una mandolina.

A lievitazione avvenuta ungere la teglia (preferibilmente antiaderente) e metterci l’impasto ungendolo da entrambe le parti. Stendere con le mani.

Disporre le fette di patata su tutta la superficie e condire con un filo di olio, una manciata di pangrattato, aghi di rosmarino e un pizzico di sale.

Lasciare lievitare per altri 30-45 minuti (a seconda della temperatura dell’ambiente) per far riprendere la crescita.

Nel frattempo accendere il forno a 220° C ventilato. Infornare solo quando sarà raggiunta la temperatura e cuocere per circa 15-20 minuti (dipende dalla potenza del forno).

Consumare calda e croccante.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e desideri ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla mia pagina facebook e metti il tuo “Mi piace”

Print Friendly, PDF & Email

Mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Precedente Fiori di zucca con ripieno di crescenza e zucchina al profumo di basilico e menta Successivo Tortino di melanzane, patate rosse e mozzarella, ricetta vegetariana

2 commenti su “Focaccia di farina integrale e farro con patata rossa e rosmarino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.