Fave e pancetta (ricetta contorno)

Fave e pancetta: un contorno goloso, fatto apposta per la primavera!

Si prepara davvero in un attimo: l’unico passaggio un po’ noioso è sgranare le fave e togliere la pellicina, ma per questo potete anche portarvi avanti. Io di solito queste operazioni le faccio la sera prima, quindi conservo le fave sbucciate in una ciotola nel frigo, coperta con la pellicola.

Questo contorno è perfetto per accompagnare secondi a base di carne ed è anche una buona base per condire la pasta…insomma, è un piatto multitasking!

Se volete provare anche voi questa ricetta seguitemi in cucina e prepariamo insieme il contorno di fave e pancetta!

Fave e pancetta

fave e pancetta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Fave (con il baccello; se già sgranate, il peso è di 150 grammi) 500 g
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio
  • Pancetta affumicata (a dadini) 100 g
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Iniziate con il lavoro più noioso (che, come vi dicevo, potete fare in anticipo): sgranate le fave ed eliminate le pellicine.

  2. Cuocete le fave al microonde per un minuto e dieci secondi a 800 Watt.

  3. Ungete con l’olio una padella antiaderente: distribuitelo su tutta la superficie con un foglio di carta da cucina.

  4. Mettete nella padella la pancetta e le fave e fatele saltare per 5-10 minute, girando spesso: devono abbrustolirsi un pochino, ma ovviamente non bruciare.

  5. Servite questo contorno caldo o appena tiepido…vedrete che golosità!

Note

Vi lascio qualche altra ricetta per preparare dei gustosi contorni: Patate saporiteZucchine trombetta al pomodoro e Melanzane trifolate con pesto di pistacchi!

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookInstagramTwitter e Pinterest!

Ricette di blog amici:

Pasta con carciofi e fave del blog Cucina Casareccia

Falafel di ceci del blog Lo Scrigno del Buongusto

Linguine cacio pepe e fave del blog Giovanna in Cucina

Precedente Risotto con crema di asparagi e speck Successivo Bocconcini di tonno al sesamo

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.