Insalate: valerianella e lattughino

Le nostre insalate primaverili si arricchiscono di verdi foglie benefiche. Queste sono quelle che ho piantato quest’anno, ve le presento: Valerianella e Lattughino!

insalate

La Valerianella locusta (L.) Laterrade fa parte della famiglia delle Valerianaceae. È differente dalla Valeriana officinalis che si usa in farmaceutica. Entrambe sono valerianaceae e crescono spontaneamente in Italia.

Si chiama comunemente soncino, valerianella, dolcetta, songino, gallinella. Fiorisce in primavera con fiori bianchi o azzurri. Raggiunge 30-40 cm di altezza. Non richiede grosse cure, predilige terreni soleggiati con un buon drenaggio. Si pianta in inverno.
Si caratterizza per il sue foglioline verdi e tondeggianti disposte a rosetta. Questa insalata è apprezzata per il suo sapore dolce ed equilibrato, che ben si abbina agli altri tipi di insalatina.

La valerianella è ricca di vitamine A, B, C, acido folico e sali minerali come il potassio, il ferro e fosforo. L’apporto calorico di questa verdura è molto basso.

Alla valerianella vengono riconosciute proprietà remineralizzanti, diuretiche e digestive in quanto stimola le attività del fegato, dei reni e dell’intestino.

insalate

Il lattughino Lactuca Sativa fa parte della famiglia delle Compositae, comunemente chiamato insalatina novella, lattughino verde, insalatina da taglio.

Il lattughino è una tenera insalatina dal colore verde chiaro e dal sapore particolarmente delicato, caratteristiche che la rendono molto versatile nelle varie preparazioni, in insalate da sola, mista con altre insalate, con il pesce, le carni bianche.

L’insalatina è ricca di fibre, calcio e ferro. Come tutte le insalate a foglia verde contiene importanti sali minerali come il magnesio ed è un ottimo diuretico.

insalate

Ricordiamoci sempre di inserire nei nostri pasti una porzione di verdura cruda di stagione 🙂

Aspetto le foto delle vostre realizzazioni sulla mia fanpage 🙂

In bocca al forno! ARYBLUE

 
Precedente Centrifugato di finocchio, carote e mela Successivo Risotto integrale agli asparagi bianchi profumato al limone

2 thoughts on “Insalate: valerianella e lattughino

Lascia un commento