Crea sito

Cacio all’argentiera, sfiziosa ricetta siciliana

 Il cacio all’argentiera (caciu all’argintera o cunigghiu all’argintera ) è una ricetta tipica palermitana ma conosciuta e apprezzata in tutta la Sicilia.

Tre parole per definire questa preparazione: interessante, veloce e gustosa.

Si tratta di una semplice fetta di formaggio (caciocavallo, ragusano o canestrato) di media stagionatura, cotto in padella con olio, aglio e origano e spruzzato di aceto.

l nome “cacio all’argentiera” è legato ad un aneddoto: a Palermo c’è una strada, via dell’Argenteria, vicino al famoso mercato della Vucciria dove anticamente lavoravano gli argentieri. Si racconta che uno di questi ebbe un rovescio di fortuna ma non voleva si sapesse in giro per non perdere credibilità: così la moglie, non potendo più preparare i manicaretti a cui erano abituati e che per il loro profumo provocavano l’invidia dei vicini, inventò questa ricetta: si tratta infatti di una preparazione povera ma che racchiude e sprigiona stuzzicanti aromi.

Da alcuni questo piatto infatti viene chiamato cunigghiu all’argintera, cioè coniglio all’argentiera, proprio perchè il profumo che si sente quando si prepara il cacio all’argentiera ricorda quello di una ricetta con il coniglio, che l’argentiere voleva far credere si continuasse a cucinare nella sua casa.

Cacio all'argentiera

Cacio all’argentiera

 Ingredienti per 4 persone

  • formaggio (caciocavallo o  ragusano), 400 gr.
  • aglio, due spicchi
  • aceto, una spruzzata
  • origano, un pizzico
  • olio q.b.

Preparazione

In una padella con un po’ di olio fare imbiondire l’aglio ed eliminarlo subito.

Tagliare il formaggio a fette di un certo spessore (circa 1 cm, sicuramente non meno) e metterle nell’olio ben caldo.

Il formaggio formerà  subito una crosticina ed all’interno inizierà a fondere; girarlo velocemente con una paletta e farlo dorare dall’altro lato.

Spruzzare con l’aceto e spolverizzare con l’origano. Il nostro profumatissimo e stuzzicante cacio all’argentiera è pronto: trasferirlo nei piatti e servirlo subito caldissimo.

Se il cacio all’argentiera ti è piaciuto seguimi anche sulla mia pagina Facebook, e Pinterest!

Una risposta a “Cacio all’argentiera, sfiziosa ricetta siciliana”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.