Crea sito

Risotto mimosa

Ciao, bentornati nel blog di una cena per due. Oggi una ricetta dedicata a tutte le donne, non solo per l’8 marzo, ma per tutti i giorni: il risotto mimosa. E’ un primo piatto cremoso, realizzato con peperoni verdi e un cuore di formaggio philadelphia. Quest’anno per la festa delle donne ho scelto di proporre una ricetta salata, che evocasse il classico dolce. La scelta è ricaduta su un risotto molto semplice. Andremo a preparare un classico risotto ai peperoni verdi a cui aggiungeremo un formaggio cremoso e tuorlo d’uovo. Gli ingredienti necessari sono pochi e facilmente reperibili. I peperoni possono essere sostituiti dagli asparagi, meglio se quelli selvatici, tipici di questo periodo. Il philadelphia invece possiamo sostituirlo con robiola o ricotta. Completeremo il piatto con tuorlo d’uovo sodo grattugiato. Per un effetto mimosa puoi usare una grattugia come questa. Possiamo considerare questo piatto una ricetta sprint visto che si prepara in meno di 30 minuti. Bene ora non dobbiamo fare altro che metterci al lavoro e iniziare a preparare il risotto mimosa.

Ti possono piacere a che queste ricette
Risotto ai fiori di acacia
Risotto gamberi e menta

risotto mimosa
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 griso Arborio
  • 800 mlbrodo vegetale
  • 50 gformaggio fresco spalmabile (va bene anche robiola o ricotta)
  • 20 gparmigiano Reggiano DOP
  • Mezzoscalogno
  • 30 gburro
  • 3peperoni friggitelli (medio grandi (120g))
  • 2tuorli (sodi)

Preparazione del risotto mimosa

  1. Eccoci arrivati alla preparazione del risotto mimosa. Per prima cosa mettiamo a cuocere il brodo. In una pentola mettiamo sedano, carota, cipolla, patata e qualche pachino. Aggiungiamo sale e olio e facciamo bollire a fuoco lento per 40 minuti. Ovviamente va bene anche il brodo preparato il giorno prima.

  2. Intanto prepariamo le uova sode. Dobbiamo ottenere il tuorlo ben sodo ma al tempo stesso dobbiamo fare attenzione a non esagerare con la cottura. Infatti il tuorlo se cotto troppo tempo assumerà una colorazione verdolina che renderà poco evidente l’effetto mimosa. Puliamo le uova e facciamole raffreddare prima di grattugiare il rosso.

  3. In una padella a bordo alto facciamo soffriggere metà burro e lo scalogno. Aggiungiamo i peperoni precedentemente lavati e tagliati a cubetti. Lasciamo cuocere per 5 minuti. A questo punto aggiungiamo il riso e lasciamolo tostare per qualche minuto, fino a quando il cereale sarà diventato traslucido. Ora è il momento di aggiungere il brodo poco alla volta.

  4. Continuiamo la cottura aggiungendo il brodo poco a poco. Il riso arborio solitamente si cucina in 17 minuti. A cottura completa togliamo dal fuoco e uniamo il formaggio spalmabile e il parmigiano. Mantechiamo e infine uniamo il burro. Serviamo nei piatti decorando con tuorlo d’uovo grattugiato finemente. Il risotto mimosa è pronto per essere servito.

  5. Se la ricetta ti è piaciuta condividila nei tuoi social e regalami tante stelline.

    Seguimi su facebook per non perdere le prossime ricette

    Questo articolo contiene link di affiliazione amazon icona.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.