Crea sito

Risotto al pecorino e crema di broccoli

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme il risotto al pecorino e crema di broccoli. E’ un primo piatto davvero gustoso dove il sapido del pecorino e il dolce del broccolo si fondono in un abbraccio perfetto. Molti piatti, anche della tradizione laziale, propongono spesso il binomio broccoli e formaggio di pecora. In questo caso, però, andremo a scomporre gli ingredienti che compongono il piatto. Prepareremo infatti un risotto al pecorino molto semplice, a cui aggiungeremo una crema di broccoli. Per la decorazione abbiamo bisogno di un dispenser con beccuccio stretto. Sono delle bottigliette per salse chiamate anche biberon, con cui possiamo bagnare i dolci, decorare con creme o salse ecc.. E’ un accessorio molto utile in cucina ed estremamente economico. Se non ne possiedi uno clicca QUI. Concludiamo il risotto pecorino e broccoli con polvere di guanciale croccante ed una lieve spolverata di pepe. E’ una ricetta molto equilibrata perfetta per tutte le occasioni, per una cena per due e anche come ricetta natalizia. Sicuramente il risotto al pecorino e crema di broccoli, è un primo piatto invernale, un confort food che fa subito casa. Bene, non ci resta che iniziare la preparazione del risotto pecorino e broccolo.

LEGGI ANCHE
Fettuccine ceci neri e pecorino
Pasta cacio e pepe con le alici

Seguimi su FACEBOOK per non perdere le nuove ricette

risotto al pecorino e crema di broccoli
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 griso Arborio
  • 300 gbroccolo romanesco
  • 50 gpecorino romano
  • 40 gguanciale
  • 800 mlbrodo vegetale
  • 40 gburro
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe
  • 1scalogno (piccolo)

Preparazione del risotto al pecorino e crema di broccoli

  1. Eccoci arrivati alla fase più importante. Per preparare il risotto al pecorino, con crema di broccoli dobbiamo iniziare dal brodo. Faremo un semplice brodo vegetale. Una volta pronto lo filtriamo e lo mettiamo da parte. Tagliamo il guanciale a fettine sottili e lo inforniamo a 80 gradi per una mezz’oretta. Ricordiamoci sempre che ogni forno è diverso, quindi verso la fine del tempo controllate lo stato di cottura.

  2. In una padella a bordi alti, come questa sciogliamo il burro e facciamo appassire lo scalogno tritato finemente. Teniamo la fiamma bassa per evitare che si bruci. Aggiungiamo il riso e lasciamo tostare per qualche minuto, fino a quando il cereale diventa traslucido. A questo punto iniziamo la cottura con il brodo. Assicuriamoci che sia ben caldo e mettiamone un mestolo alla volta fino al completo assorbimento

  3. Intanto laviamo il broccolo e lessiamolo in acqua salata per 10 minuti. In una padella soffriggiamo l’olio, il peperoncino e l’aglio. Aggiungiamo il broccolo, regoliamo di sale e lasciamo insaporire. Frulliamolo con il mixer ad immersione aggiungendo un po’ di brodo per la giusta consistenza e mettiamolo da parte. Prendiamo il guanciale e riduciamolo in polvere.

  4. Continuiamo la cottura del riso mescolando. A cottura ultimata e fuori da fuoco aggiungiamo il pecorino grattugiato e una noce di burro. Terminiamo la mantecatura. Decoriamo il piatto servendo il risotto al pecorino e aggiungendo la crema di broccoli e il guanciale in polvere. Il risotto al pecorino con crema di broccoli è pronto per essere gustato. Al primo assaggio avrete un esplosione di gusto che vi sorprenderà piacevolmente.

  5. Se la ricetta ti è piaciuta regalami tante stelline, mi aiuterai a crescere e a proporre piatti sempre nuovi e interessanti.

    Questo articolo contiene link di affiliazione amazon icona

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.