Girandole di frappe

Le girandole di frappe sono un’idea simpatica e golosa per le festicciole di compleanno dei bambini… andranno a ruba! Friabili e fragranti sono semplici da preparare e non temete per la presenza del liquore, in cottura l’alcol evapora. Se volete stupire ancor di più i bambini potete mettere degli spiedini nella parte posteriore attaccandoli con un po’ di cioccolato fuso e disporli in un bicchiere alto, il successo è assicurato! Andiamo a vedere come le ho preparate….

girandole di frappe
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti girandole di frappe

  • 250 gFarina 00
  • 2Uova medie
  • 50 gZucchero
  • 2 cucchiaiAlchermes
  • 40 gBurro o Strutto
  • 1/4 cucchiainoLievito per dolci
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Olio di semi di arachide

Per decorare

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Spianatoia
  • Padella per friggere
  • Schiumarola
  • Bilancia pesa alimenti
  • Sfogliatrice per pasta fresca
  • Rotella dentata

Preparazione girandole di frappe

  1. Mettere nel mixer la farina, lo zucchero, il pizzico di sale, il lievito e un uovo, azionare e farlo incorporare quindi aggiungere l’altro

    fare a pezzetti il burro morbido ed aggiungerlo facendolo incorporare completamente

    aggiungere i due cucchiaini di alchermes e farli assorbire, se l’impasto risulta troppo duro aggiungerne un altro

    avvolgere nella pellicola per alimenti e far riposare in frigo per mezz’ora

    trascorso il tempo riprendere l’impasto dividerlo in più pezzi di egual misura e stenderli con la sfogliatrice piuttosto sottili, con la mia ho steso alla seconda tacca

    ricavare dalle sfoglie dei quadrati di circa 10 cm per lato se le volete piuttosto grandi, altrimenti 8 cm vanno più che bene

    praticare dei tagli con la rotella ai lati fermandovi a circa 2 cm dal centro

    ripiegare le punte dei triangoli, una si e una no, verso il centro pigiando per farle aderire bene

    far scaldare l’olio di semi di arachide, deve essere piuttosto profondo, e quando raggiunge la giusta temperatura, la potete verificare inserendo uno spiedino di legno nell’olio e se si formano delle bollicine intorno potete iniziare a friggere

    friggere le girandole molto velocemente, basterà girarle una sola volta

    trasferirle man mano su un foglio di carta assorbente e farle raffreddare

    sciogliere il cioccolato al latte a bagnomaria o al microonde

    cospargere le girandole con dello zucchero a velo e aiutandovi con un cucchiaino o un conetto di carta forno metterne un po’ al centro ed aggiungere dei confettini colorati, disporle su di un vassoio in modo che il cioccolato si rassodi

  2. Le girandole di frappe sono pronte per essere gustate… BUON APPETITO!

  3. girandole di frappe
  1. Se questa ricetta vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog seguitemi anche sulla mia pagina Facebook GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace.

    Mi trovate anche su Pinterest, Twitter ed Instagram vi aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.