Petto di Pollo alla Siciliana

Petto di Pollo alla Siciliana in padella un piatto saporito e gustoso per un pollo tenerissimo e ricco di tutti gli ingredienti tipici della Cucina Siciliana. Devo dire che questa è una delle cucine che più mi piace esplorare, molto colorata e piena d’influenze orientali che la fanno essere molto saporita. Io sono Campana e quindi già la mia cucina ha una tradizione importante ma per me è sempre utile ed interessante proporvi ricette che provengano da altre Regioni.

Oggi faremo un pollo in padella molto semplice e tenerissimo con olive, capperi, pinoli e pomodorini che non provengono direttamente dalla Sicilia ma che richiamano bene gli abbinamenti tipici. Il segreto di questo pollo è la cottura lenta in padella insieme al vino e ai sapori di condimento, in questo modo la carne diventera’ tenerissima e piena di sapore. Per rendere i bocconcini di petto di pollo ancora più gustosi ho unito anche pezzetti di coscia e sovracoscia in modo tale che il poco grasso di questa parte del pollo vada ad insaporire il tutto. Vediamo come fare il petto di pollo alla Siciliana vedrete quanto è buono!

Petto di Pollo alla Siciliana in padella Secondo piatto saporito
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Giorno 6 Ore
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per il petto di pollo alla Siciliana

500 g petto di pollo (oppure pezzi di pollo misti e dissossati)
100 g pomodorini ciliegino
20 g pinoli
1 cipollotto
50 g olive nere
10 g capperi
q.b. prezzemolo
q.b. olio extravergine d’oliva
80 ml vino bianco
q.b. farina 0
q.b. sale
q.b. pepe
185,27 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 185,27 (Kcal)
  • Carboidrati 8,14 (g) di cui Zuccheri 1,78 (g)
  • Proteine 21,15 (g)
  • Grassi 7,14 (g) di cui saturi 1,07 (g)di cui insaturi 2,94 (g)
  • Fibre 0,77 (g)
  • Sodio 194,23 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Preparazione del petto di pollo alla Siciliana

Prendiamo il petto di pollo e tagliamolo in pezzettini, se vogliamo possiamo aggiungere qualche pezzo di coscia e sovracoscia dissossati e a cui avrete tolto la pelle.

Laviamo e tagliamo i pomodorini, tritiamo il cipollotto e le olive nere in due. Scaldiamo una padella e mettiamo all’interno i pinoli facendoli tostare delicatamente e senza farli bruciare poi mettiamoli da parte.

In una padella ampia mettiamo a soffriggere il cipollotto, il prezzemolo tritato ed i capperi, uniamo un pizzico di sale ed appena saranno leggermente dorati uniamo il pollo ben infarinato, facciamo dorare a fuoco basso da entrambe i lati poi sfumiamo con il vino e lasciamo cuocere 7 – 10 minuti girandolo ogni tanto e sempre a fiamma bassa.

Uniamo poi i pomodorini, le olive ed i pinoli, se occorre anche mezzo bicchiere di acqua e lasciamo terminare la cottura con coperchio per 10 – 15 minuti a fiamma bassa. Una volta pronto serviamolo e gustiamolo.

CONSIGLI

Per renderlo tenerissimo potete lasciarlo in una marinatura veloce di olio, vino bianco e spezie per una notte intera. Per una versione in bianco potete omettere i pomodorini, il pollo fatto in questo modo si conserva per un paio di giorni in frigo.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.