Crea sito

Zaalouk di melanzane

Zaalouk di melanzane è anche conosciuto con il nome di caviale del Marocco. Un piatto a base di melanzane, affascinate come questo paese. È una ricetta completamente vegana che piacerà a tutti. Può essere un piatto unico, un piacevole antipasto magari accompagnato da pane tostato o uno splendido contorno a carne e pesce.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaMarocchina

Ingredienti

  • 2melanzane
  • 1 spicchioaglio
  • 7pomodorini
  • olio extravergine d’oliva
  • 1/2 cucchiainopaprika dolce
  • 1/2 cucchiainocumino in polvere
  • sale
  • pepe
  • 2 cucchiaisucco di limone
  • prezzemolo
  • 1/3 cucchiainocoriandolo
  • menta

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Pentola

Preparazione

Vediamo come preparare il nostro zaalouk
  1. Iniziamo la preparazione dello zaalouk di melanzane. In una pentola piena di acqua precedentemente salata bollire le melanzane intere circa 20 minuti. Togliere dall’acqua, aspettate che diventino tiepide, togliere la pelle e tagliare a dadini la polpa.

  2. In una padella soffriggere olio con aglio tritato, aggiungere i pomodori e le melanzane cuocere 5 minuti. Aggiungere paprika, cumino, sale e pepe cuocere 15 minuti con il coperchio e altri 10 minuti senza coperchio.

  3. Quando il liquido sarà evaporato aggiungere il succo di limone, il prezzemolo e il coriandolo. Spegnere, lasciare riposare e decorare con menta. Lo zaalouk di melanzane è ancora più buono se mangiato il giorno dopo, in modo che tutti gli ingredienti leghino alla perfezione tra loro.

  4. Se vi è piaciuta questa ricetta consiglio di provare un altro piatto vegetariano a base di melanzane ripiene, trovate la ricetta cliccando qui.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ricetteintornoalmondo

La cucina è arte. L'arte va condivisa.