Crea sito

Colomba pasquale con gocce di cioccolato

La Pasqua è quasi arrivata, e non poteva mancare la ricetta della colomba. E’ un dolce che mi è sempre piaciuto, e che non avevo mai realizzato, ma avevo il desiderio di farlo. Qualche giorno fa ho visto questa ricetta della mia amica Deborah, nel suo blog Lifferia, e me ne sono innamorata. La mia amica mi ha consigliato di farla, dicendomi che non me ne sarei pentita, e così è stato. Bisogna avere tempo e pazienza a disposizione, ma ti assicuro che sarà un successo.

Colomba pasquale con gocce di cioccolato

Colomba pasquale con gocce di cioccolato

Ingredienti
stampo 1 kg

450 g farina di manitoba
40 g latte
20 g lievito di birra
130 g acqua tiepida
100 g burro
140 g zucchero
2 uova
5 g sale
5 gocce di aroma alla vaniglia
5 gocce di aroma ai fiori d’arancio
150 g di gocce di cioccolato

Per la glassa:
75 g zucchero
30 g albume
25 g mandorle

Per decorare:
15-20 mandorle
zucchero a velo
granella di zucchero

Sciogliere il lievito nel latte tiepido (non fatelo bollire altrimenti comprometterete la riuscita della colomba), aggiungere 40 grammi di farina e amalgamare fino ad ottenere una crema omogenea. Coprire con la pellicola e far riposare per 20 minuti in un luogo tiepido e al riparo da correnti (ad esempio nel forno spento con la luce accesa).

Trascorso il tempo, incorporare un po’ alla volta l’acqua tiepida, aggiungere 100 gr di farina e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo molto idratato. Coprire con la pellicola e far riposare per 40 minuti (sempre nel forno spento con la luce accesa).

Dopodiché, aggiungere 20 grammi di zucchero ed azionare la planetaria. Dopo alcuni minuti aggiungere gradualmente 100 grammi di farina. Quando quest’ultima sarà del tutto assorbita, aggiungere 20 grammi di burro a pezzetti a temperatura ambiente e continuare a impastare per circa 20 minuti, fino a che l’impasto non si stacca dalla ciotola. Coprire con pellicola e far lievitare fino al raddoppio, circa un’ora e mezza.

Trascorso il tempo di lievitazione, aggiungere 120 grammi di zucchero ed impastare fino ad assorbimento. Aggiungere gradualmente 100 grammi di farina, un uovo, gli ultimi 110 grammi di farina e l’altro uovo, attendendo che l’ingrediente precedente sia ben incorporato. Aggiungere il sale, gli aromi e gli 80 grammi di burro morbido rimanenti e continuare a impastare nella planetaria per 45 minuti. L’impasto sarà pronto quando, prelevando un pezzetto di impasto, si sarà in grado di tenderlo senza che si strappi.

A questo punto, unire le gocce di cioccolato e far girare a velocità minima il gancio della planetaria per incorporarle. Trasferire l’impasto sulla spianatoia infarinata, schiacciarlo con le mani e arrotolarlo su se stesso, ricavando un cilindro di pasta, quindi arrotolarlo nuovamente su se stesso fino a ottenere un palla di pasta. Mettere l’impasto in una ciotola infarinata spolverare leggermente con la farina la superficie e coprire con pellicola e far lievitare fino al raddoppio (circa un’ora e mezza).

Colomba pasquale con gocce di cioccolato
Come formare una colomba pasquale

Trascorso questo tempo, trasferire l’impasto sulla spianatoia infarinata e dividerlo: ricavare una parte grande, poco più della metà (il corpo della colomba); e dividere in due la parte rimanente (le ali della colomba). Appiattire con le mani ciascuna porzione di impasto (foto 1) ed effettuare le pieghe a tre: portarne le estremità verso il centro (foto 2 e 3), quindi arrotolare l’impasto, praticando una leggera tensione in diagonale su se stesso (foto 4), fino ad ottenere un cilindro di pasta (foto 5).

Colomba pasquale con gocce di cioccolato

Adagiare il cilindro più grande al centro dello stampo, mettendo la giunzione nella parte inferiore, e i due cilindri più piccoli nello spazio delle ali (come nella foto). Lasciare lievitare  nel forno spento per circa un’ora, insieme ad un pentolino di acqua bollente, al fine di creare la giusta umidità ed impedire che l’impasto si secchi.

Dopo quest’ultima lievitazione, preparare la glassa: tritare finemente 25 grammi di mandorle con lo zucchero e l’albume, fino ad ottenere un composto denso. Con una spatola cospargere la superficie della colomba con estrema delicatezza per non compromettere la lievitazione. Mettere le mandorle sopra la colomba, spolverizzare con lo zucchero a velo e cospargere con la granella di zucchero.

Cuocere la colomba nel forno ventilato già caldo a 160° per circa 45 minuti. A cottura ultimata, trasferire la colomba su una griglia affinché disperda l’umidità in eccesso e lasciarla all’aria per un giorno.

Prova anche:
colomba con lievito madre ai frutti rossi e uvetta
colomba pasquale veloce

Colomba pasquale con gocce di cioccolato

Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

2 Risposte a “Colomba pasquale con gocce di cioccolato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.