Piadina con Olio di Oliva Fatta in Casa

Oggi voglio proporvi una ricetta facile e veloce per preparare a casa la piadina con olio di oliva. Se impariamo a preparare a casa la piadina l’avremo sempre a disposizione quando ci serve, senza più doverla comprare già pronta, che diciamocela tutta, non sempre è all’altezza. Basta poco invece per preparare a casa una buona piadina, forse anche meglio della piadina romagnola, fatta dai più esperti. Io la preparo da un po’ a casa, non tanto per farcirla nel modo più classico, con affettati, salumi, o formaggi cremosi, ma per preparare la mia amata pita gyros, o kebab. Ho provato diverse varianti, e penso di aver trovato la ricetta migliore per preparare una ottima piadina, se non perfetta, quasi, la piadina all’olio d’oliva.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 pezzi
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Farina 00 400 g
  • Acqua (tiepida (circa 200 ml)) 1 bicchiere
  • Sale 5 g
  • Olio di oliva ( circa 50 ml) 1/2 tazza da caffè
  • Bicarbonato ((ricetta originale piadina romagnola) io non lo metto) 1/2 cucchiaino

Preparazione

  1. piadina con olio di oliva

    In una ciotola mettiamo la farina. Aggiungiamo il sale e l’olio di oliva. Per una piadina morbida va bene una mezza tazzina da caffè.

    Prendiamo un bicchiere di acqua tiepida, non troppo calda, e la versiamo poca per volta. Mano a mano amalgamiamo gli ingredienti, la farina con l’acqua per ottenere un panetto omogeneo e non troppo duro. L’acqua l’aggiungiamo poca per volta per evitare di metterne troppa, se necessario ne prendiamo ancora.

  2. Lavoriamo poco l’impasto, giusto il necessario per ottenere un panetto omogeneo. Ho notato che se lavoro troppo il panetto la piadina diventa più dura, ed elastica, alquanto sgradevole da mangiare. Invece lavorando poco il panetto, la piadina rimane morbida, e ad ogni morso è un piacere, e comunque si riesce ad arrotolare senza che si spezzi.

  3. Dopo aver preparato l’impasto lo lascio riposare per un po’, giusto qualche minuto. Poi lo divido in 4 palline, lascio riposare qualche minuto e con l’aiuto di un mattarello, su di una base ben infarinata, vado a stendere ogni palla in un disco sottile.

  4. Dopo aver ottenuto i dischi della piadina con olio di oliva, io li ho lasciati riposare per qualche minuto, giusto il tempo di pensare un attimo al ripieno, mica preparo la piadina per mangiarla vuota.

  5. Intanto ho scaldato per bene la padella sul fuoco, a fuoco alto e a fiamma vivace, appena era bella calda, ho messo il primo disco, dopo pochi secondi la piadina era già gonfia, con tante bolle, pronta per essere girata, per lasciarla cuocere dall’altra parte per pochi secondi. La mia piadina così viene soffice e morbida, perfetta per essere arrotolata. Se la preferite più croccante potete bucarla con una forchetta in cottura, così non si formano le bolle.

  6. Piadina con olio di oliva

    Ho mano a mano cotto le altre piadine con olio di oliva. Il risultato è stato fantastico, una piadina oltre che saporita, anche molto morbida, e con tante bolle d’aria, e a più strati, ottima per tante preparazioni, perchè si arrotola senza spezzarsi, si piega, e rimane sempre intera.

  7. piadina all'olio d'oliva

    La mia non è la classica piadina romagnola, ma è una piadina all’olio d’oliva molto buona,  se voi volete provare la ricetta classica, che in realtà sarebbe con lo strutto, dovete sostituire l’olio allo strutto, ma potete anche prepararla con l’olio. Dovete però aggiungere mezzo cucchiaino di bicarbonato. Ricordatevi di bucarla con la forchetta in cottura, così otterrete una piadina romagnola all’olio d’oliva croccante, come da tradizione.

  8. Ottima da gustare calda, ma se ve ne avanza, potete anche scaldarla in padella, semplice così, e diventerà un po’ più croccante, ma se volete lasciarla morbida, fate come me, bagnatevi le mani, e passatele sulla piadina da entrambi i lati, poi la mettete in padella calda, vedrete che rimarrà morbida.

  9. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sulla mia pagina FACEBOOK, sugli altri social e sul mio canale Youtube Ornella Scofano Ricette che Passione.

Note

Trovate sul mio blog anche la ricetta della piadina semintegrale . Vi suggerisco di provare, in alternativa alla piadina, anche i panini naan senza lievito, facili, veloci, e sofficissimi.

Precedente Insalata di totani - arricchita con ceci Successivo Cous cous veloce in padella con verdure e pesce

2 commenti su “Piadina con Olio di Oliva Fatta in Casa

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.