Crea sito

Panna cotta al mandarino

Se state già pensando al dessert da servire al pranzo di Natale, vi suggerisco la panna cotta al mandarino. E’ gustosa, golosa e di sicuro effetto, ideale per la tavola delle Feste. E siccome anche l’occhio vuole la sua parte, la panna cotta al mandarino presentata così avrà quel tocco in più che vi farà fare un figurone con gli ospiti. Salvatevi la ricetta! 🙂

panna cotta al mandarino
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:3-4 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 80 g Zucchero a velo
  • 3 g Colla di pesce
  • 1/2 bacca Vaniglia
  • 150 ml Succo di mandarino
  • 8 Amaretti
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 1 cucchiaino Burro
  • 6 decorazioni di cioccolato

Preparazione

  1. Tagliate i mandarini (io ho usato le clementine) a metà nel senso della larghezza e svuotateli con uno scavino. tenete da parte sei bucce che fungeranno da contenitore per la panna cotta. Quindi ricavate il succo dalla polpa dei mandarini e tenetela parte.

    Ammollate la colla di pesce nell’acqua per circa dieci minuti.

    In un pentolino versate la panna, lo zucchero a velo, i semini che avrete ricavato dalla bacca di vaniglia e il baccello stesso tagliato in due o tre pezzi.

    Mettete il pentolino sul fuoco e fate scaldare la panna, facendo attenzione a non farla bollire.

    Strizzate la colla di pesce e unitela alla panna calda insieme al succo dei mandarini e mescolate bene.

    Quindi filtrate il tutto con un colino a maglie strettissime premendo un po’ col cucchiaio.

    Riempite le bucce che avete svuotato con la crema ottenuta e poneteli in frigo per almeno 5-6 ore. Io le ho tenuti tutta la notte, per cui è conveniente prepararle il giorno prima.

    Quando la panna cotta al mandarino si sarà rassodata, procedete con la decorazione.

    Tritate grossolanamente gli amaretti, versateli in una padella antiaderente insieme al burro e allo zucchero semolato e lasciateli caramellare.

    Quando saranno freddi, distribuiteli sulla superficie della panna cotta.

    Infine guarnite con la decorazione al cioccolato che potete realizzare voi stessi con del cioccolato fondente fuso.

    <>

    Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:FacebookGoogle+TwitterInstagram e Pinterest

    oppure

    iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

    Torna alla Home →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.