Crea sito

Bulgur con quinoa, pomodorini e mozzarella

In una giornata così calda, il mio consiglio per il pranzo è un piatto freddo ricco e gustoso: bulgur con quinoa, pomodorini e mozzarella. Un piatto semplice e veloce che metterà d’accordo tutti a tavola. Ottimo per il pranzo al mare, in uffico o semplicemente a casa.

Provatelo e ve ne innamorerete!

***************

RICEVI DIRETTAMENTE LE MIE RICETTE SU MESSENGER, E’ FACILE E GRATUITO!

CLICCA QUI

bulgur con quinoa, pomodorini e mozzarella
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g Bulgur
  • 200 g Quinoa
  • 400 g Mozzarella (ciliegine)
  • 200 g Pomodorini datterini
  • 150 g Pomodorini gialli
  • q.b. Basilico
  • q.b. Olio di oliva
  • 1 pizzico Sale fino
  • 1 pizzico Pepe

Preparazione

  1. Preparare questo piatto di bulgur con quinoa, pomodorini e mozzarella, oltre che essere semplicissimo, è anche molto veloce. Per ottimizzare i tempi, potete cuocere il bulgur e la quinoa anche il giorno prima e conservarli in frigo fino al momento dell’utilizzo. Comodo, no?

    Quindi, per cominciare lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà nel senso della lunghezza. Metteteli in un piatto o in una ciotola, conditeli con olio, sale e pepe e teneteli da parte.

    Nel frattempo cuocete separatamente il bulgur e la quinoa in abbondante acqua salata, scolateli e lasciateli raffreddare (ecco perchè vi ho consigliato di cuocerli il giorno prima o quando lo ritenete necessario!). Se poi al supermercato trovate la confezione contenente sia bulgur che quinoa, tutto diventa ancora più semplice perchè potete cuocerli insieme.

    Quindi aggiungete i pomodorini e le mozzarelle.

    In ultimo profumate con qualche fogliolina di basilico.

     

  2. <>

    Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:FacebookTwitterInstagram e Pinterest

    oppure

    iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

    Torna alla home –>

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.