Crea sito

Torta mimosa all’ananas

A voi piace festeggiare l’8 marzo? Al di là del significato politico e sociale di questa festa, a me piace pensare a questa data come un giorno da dedicare completamente a noi stesse, facendo ciò che più amiamo! È per questo che, anziché aspettare il mio mazzo di mimose, sono corsa ai fornelli per dar vita a questa profumata e coloratissima torta mimosa all’ananas.

Se ve lo steste chiedendo, no, i caratteristici fiorellini gialli non sono nell’impasto! La torta mimosa all’ananas deve invece il suo nome al pan di Spagna sbriciolato con cui è rivestita, che ricorda un po’ la texture delle mimose. E ora, bando alle ciance, iniziamo a cucinare!

Torta mimosa all'ananas - l'aPina in cucina
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniTortiera 24 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per una tortiera di 24 cm

Per il pan di Spagna

  • 6uova
  • 190 gzucchero a velo
  • 30 mlacqua bollente
  • 135 gfarina 00
  • 45 gamido di mais (maizena)
  • 1 bustinalievito alimentare
  • succo di 1 limone
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzicosale

Per la farcia

  • 1/2 lcrema pasticciera
  • 1/2 lpanna
  • 100 gzucchero a velo
  • 4 fetteananas fresco (o in scatola)
  • 300 mlsucco d’ananas

Preparazione della torta mimosa all’ananas

Il pan di Spagna

  1. Iniziamo col preparare il pan di Spagna. Montate a neve gli albumi e metteteli da parte. Poi montate i 6 tuorli con l’acqua bollente e lo zucchero a velo fin quando il composto non risulterà chiaro e spumoso.

    Quindi, unite in una ciotola gli ingredienti secchi: setacciate la farina, la bustina di lievito, il pizzico di sale e l’amido di mais e mescolateli con un cucchiaio.

    Quando il composto di tuorli è pronto, aggiungetevi poco per volta e delicatamente le farine. Mettete anche il succo e la scorza grattugiata di limone. Aggiungete un 1/3 degli albumi montati in modo tale da far diventare la massa un po’ più fluida.

    Dopodiché unite il resto degli albumi e mescolate dal basso verso l’alto, senza smontare il composto.

    Infornate a 180° per 25-30 minuti. Mi raccomando, prima di sfornare fate sempre la prova dello stecchino!

La farcia

  1. Torta mimosa all'ananas - l'aPina in cucina

    Per la farcia, occorre preparare la crema pasticciera.

    Dopodiché, copritela a contatto con la pellicola alimentare per microonde e lasciatela raffreddare in frigorifero.

    Nel frattempo, montate anche a neve la panna con lo zucchero a velo e tagliate a pezzettini le fette d’ananas, che andrete ad aggiungere alla crema pasticciera ormai fredda.

    Unitevi i 1/3 della panna montata e mescolate per rendere fluido il composto.

    Infine aggiungete la restante panna e mescolate con delicatezza la vostra farcia, sempre con movimenti dal basso verso l’alto, senza smontare il composto.

La composizione

  1. Tagliate in due dischi il pan di spagna, in modo tale che disco superiore sia pari ad 1/3 dell’altezza. Poi scavate l’interno del disco inferiore lasciando circa 1,5 cm di base e ai lati, evitando così che le pareti e il fondo siano troppo sottili. Sbriciolate grossolanamente e mettete da parte la “mollica” del pan di spagna.

    Ora utilizzare 2/3 della bagna di succo d’ananas per inumidire il fondo della torta. Riempite con la crema l’interno e chiudete con il disco di pan di spagna precedentemente tagliato, ma rovesciato. Usate la restante bagna per inumidire anche il “coperchio” della vostra torta.

    Con il resto della crema ricoprite tutta la torta compresi i bordi (cercate di dare anche una forma a cupola) e infine attaccate le briciole di pan di spagna tenute da parte su tutta la superficie della torta.

    Ed ecco che la vostra profumata e colorata torta mimosa all’ananas è pronta. Buon 8 marzo a tutte le donne!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.