Frittatine agli asparagi

Frittatine agli asparagi.
Un secondo piatto, un finger food, un aperitivo.
Per voi cosa possono essere?
Per me un modo diverso di mangiare le uova, in maniera leggera e davvero gustosa.
Queste frittatine sono facilissime da preparare e sono sicura che piaceranno a tutti per la loro bontà.
Pochissimi ingredienti per un risultato unico.
Le frittatine con gli asparagi cotte in forno saranno una piacevole scoperta in questa calda giornata di estate.
Se volete sapere come le ho preparate, non vi resta che continuare a leggere tutti i passaggi per prepararle.

Non perdete anche queste ricette:
Frittata al forno con pak choi
Rettangoli di frittata alla cicoria e rucola con prosciutto cotto di praga e pomodorini
Frittatine di verdure e ricotta al forno
Frittata morbida con agretti e parmigiano

Frittatine agli asparagi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2uova
  • 30 mllatte
  • 2 cucchiaipecorino romano
  • 1 cucchiaioparmigiano Reggiano DOP
  • 200 gasparagi
  • sale e pepe
  • 1 spicchioaglio
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Lavate e tagliate a pezzetti gli asparagi, togliendo la parte più dura e bianca che si trova alla fine.

    Saltateli in padella con olio extravergine di oliva, uno spicchio di aglio e sale, giusto per qualche minuto.

  2. Sbattete le uova con il latte, sale, pepe, formaggi e aggiungete infine gli asparagi.

  3. Oliate dei pirottini usa e getta (io ho utilizzato quelli in alluminio per comodità), sistemateli nella teglia da muffin in modo che rimangano stabili in cottura e versate in ciascuno il composto.

  4. Cucinate in forno caldo preriscaldato a 200° per 20 minuti.

    Una volta pronte le vostre frittine fatele intiepidire prima di servirle.

Note

Seguitemi sulla mia pagina Facebook, sul mio profilo Instagram e su Pinterest.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.