Crea sito

Zuppa di farro e funghi

 
La zuppa di farro e funghi é un piatto vegetariano molto semplice, ma anche molto saporito e profumato, grazie alla presenza dei funghi. E’ un vero comfort food, una pietanza da gustare calda, che rinfranca nelle fredde serate sia autunnali che invernali; oppure possiamo prepararla anche quando abbiamo voglia di mangiare qualcosa di leggero e buono allo stesso tempo, come ad esempio dopo le feste natalizie e pasquali. E’ una ricetta che si prepara in poco tempo e il farro non ha bisogno di essere messo in ammollo. Se vi piacciono i legumi ed i cereali, potrebbero interessarvi anche ricette di zuppe e minestre a base di ceci e castagne secche, verza, zucca e fagioli, e altre ancora che troverete nella sezione dedicata nel mio blog, alla voce “zuppe minestre e vellutate”.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarro perlato
  • 250 gfunghi
  • 1carota
  • 1 gambosedano
  • 1/2cipolla
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe
  • 1 lacqua o brodo

Preparazione

  1. Sciacquiamo il farro per bene e mettiamolo in una capace pentola con 1 litro di acqua o brodo (il farro assorbe tantissimo durante la cottura), copriamo e portiamo a bollore a fiamma media. Da quel momento in poi dovrà cuocere per altri 35 minuti circa, a fiamma bassa, lasciando un piccolo spiraglio tra il coperchio e la pentola.

    Nel frattempo puliamo i funghi, spezzettiamoli grossolanamente e mettiamoli in una padella antiaderente con coperchio, a fiamma alta, per far sì che rilascino parte della loro acqua di vegetazione che poi butteremo via (ci vorranno un paio di minuti circa). Ripetiamo l’operazione 2 volte. Oltre ai funghi champignon, potremo usare dei porcini, chiodini, pioppini, ecc…

    Trascorsi 15 minuti dal bollore, tritiamo le carote, la cipolla ed il sedano e aggiungiamoli al farro; uniamo anche i funghi, aggiustiamo di sale e pepe, mescoliamo e continuiamo la cottura. Nel caso in cui il brodo di cottura tendesse ad asciugarsi troppo, prepariamo altra acqua bollente da versare nel farro all’occorrenza. Accompagniamo la nostra squisita zuppa di farro e funghi con crostini di pane semplici o aromatizzati con olio e aglio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.