Crea sito

Farfalle con zucchine e crema di tonno

A volte bastano due o tre ingredienti per realizzare una ricetta -un primo piatto, in questo caso- davvero saporita, che ci fa star bene, bella da vedere e soprattutto buona. Le farfalle con crema di tonno e dadini di zucchine sono veloci, facilissime e deliziose. La crema di tonno, pronta in cinque minuti, avvolge morbidamente la pasta, donando profumo intenso e cremosità; le zucchine, che si abbinano benissimo al tonno ed al prezzemolo, invece, danno quel tocco di croccante che non guasta affatto. Certo, si tratta di un piatto di pasta semplice, eppur così sfizioso e saporito che potrete preparare per tutte le occasioni e che è si fa mangiare sia caldo che freddo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarfalle
  • 160 gtonno (al naturale o sott’olio)
  • 1zucchina media
  • 1 cucchiaiovino bianco secco
  • q.b.sale fino e pepe
  • q.b.origano (fresco o essiccato)
  • q.b.prezzemolo fresco
  • q.b.olio extravergine d’oliva (se necessario)

Preparazione

  1. Laviamo e spuntiamo la zucchina e tagliamola a dadini piccoli. Laviamo e asciughiamo il prezzemolo. 

    Mettiamo a bollire l’acqua per la pasta.

    Nel frattempo sgoccioliamo benissimo il tonno (dal liquido di conservazione o dall’olio) e frulliamolo con l’origano e il prezzemolo fino ad ottenere un composto denso.

    In una padella mettiamo a rosolare lo spicchio d’aglio nell’olio extravergine, dopodiché uniamo la dadolata di zucchine e, a fiamma vivace, lasciamo rosolare per un minuto, rigirando spesso.

    Trascorso il minuto uniamo la crema di tonno, mescoliamo bene per amalgamarli alle zucchine. Bagniamo col vino e lasciamo sfumare, poi abbassiamo la fiamma, lasciamo insaporire per una decina di minuti e spegniamo.

    Cuociamo le farfalle al dente in abbondante acqua salata, poi scoliamole (conservando un mestolo di acqua di cottura) e uniamole al sugo di zucchine e tonno e mantechiamo il tutto.

    Diluiamo con acqua di cottura quel tanto che basta ad ottenere una crema fluida che si amalgami perfettamente alla pasta. Aggiungiamo una spolverizzata di pepe, mescoliamo e serviamo.

    L’idea in più. La crema di tonno può essere preparata, diluendola con pochissimo olio extravergine, anche per condire delle squisite tartine o bruschette da proporre come antipasto ad un pranzo a base di pesce.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.