Crea sito

Insalata russa con tonno e capperi facile e sfiziosa

Non so voi ma personalmente ho sempre assaggiato preparato e sentito parlare solo ed esclusivamente di insalata russa vegetariana, a base di sole verdure. Ed è così che l’avevo proposta tempo fa per i miei lettori, proprio come la facciamo in famiglia da una vita: Insalata russa ricetta facile e veloce. Tuttavia avevo letto su internet che ci sono in giro diverse versioni e una di quelle, a quanto pare molto apprezzata, è proprio l’insalata russa con tonno e capperi. Confesso che non l’avevo mai assaggiata ma a forza di leggere commenti sui social in cui si decantava la bontà di questa versione mi sono decisa a provarla! E per fortuna, perché è davvero ma davvero sfiziosa! Ero un po’ scettica sull’approvazione o meno della family (sapete che i miei manicaretti vengono prima assaggiati da loro e poi se ho l’ok pubblicati sul blog!). Ma i miei timori sono subito svaniti al primo assaggio! Questa versione di insalata russa con tonno e capperi mi è piaciuta davvero tanto e sono proprio contenta di averla provata! Se anche voi non conoscete questa versione provatela, sono sicura vi piacerà! Ecco gli ingredienti per preparare l’insalata russa con tonno e capperi.

Altre ricette che potrebbero interessarti:
Lonza di maiale al latte morbida e succosa
Bastoncini di zucca al forno con panatura senza uova
Conchiglie al forno con macinato funghi e besciamella
Baccalà in bianco con olive e cipolla in padella
Frollini salati ricetta per aperitivi e buffet
Pesto di rucola con pistacchi mandorle e noci pronto in 5 minuti
Biscotti al cocco morbidi con 3 ingredienti, pronti in 5 minuti
Crostata favola con crema pasticcera e crema al cioccolato
Torta diplomatica ricetta classica
Torta all’ananas con crema pasticcera

insalata russa con tonno e capperi
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzionicirca 8-10 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpatate (peso senza buccia)
  • 270 gcarote (peso senza buccia)
  • 300 gpisellini (peso da surgelati)
  • 250 gmaionese (+ 30 grammi per la decorazione)
  • 200 gtonno sott’olio (2 scatole da 160 grammi)
  • 1 cucchiaioolio di oliva
  • 15 gcapperi sott’aceto
  • q.b.sale
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 1uova
  • q.b.pepe

Preparazione

  1. Per preparare l’insalata russa con tonno e capperi si parte dalle verdure. Dobbiamo pelare sia le patate che le carote e lasciarle intere.

  2. Dopo averle pelate sciacquate sotto l’acqua. Mettete le patate in una casseruola con acqua fredda, accendete il fuoco e fate cuocere per circa 10-15 minuti).

  3. Per verificare che le patate siano cotte vi basterà infilare uno stuzzicadenti o i rebbi di una forchetta. Mi raccomando non dovete cuocerle troppo altrimenti il rischio e che si spezzano durante il taglio.

  4. Nel frattempo lessate anche un uovo. Mettete dell’acqua fredda in un pentolino e all’interno un uovo. Appena l’acqua bolle calcolate circa 8-10 minuti e poi spegnete il gas.

  5. Una volta che l’uovo è lessato sgusciatelo ancora caldo e poi fatelo completamente raffreddare prima di tagliarlo a fettine altrimenti si spezza.

  6. Lessate anche le carote. Mettete a bollire dell’acqua in un’altra casseruola, arrivata ad ebollizione versate le carote, aggiungete un pizzico di sale e fate cuocere per circa 8 minuti.

  7. Per verificarne la cottura usate sempre lo stuzzicadenti e mi raccomando non fatele cuocere troppo, devono rimanere croccanti all’assaggio.

  8. Mettete a lessare anche i pisellini, fate bollire dell’acqua in una casseruola, buttate giù i pisellini, aggiungete un pizzico di sale e fate cuocere giusto 5-7 minuti, non di più.

  9. Una volta che le verdure sono cotte scolatele per bene e fatele completamente raffreddare prima di tagliarle.

  10. Questo passaggio è fondamentale, se patate e carote non sono completamente fredde si romperanno al momento di tagliarle.

  11. Se volete potete cuocerle la sera prima e lasciarle raffreddare in frigo e la mattina seguente procedere al taglio.

  12. Una volta fredde tagliate le patate e le carote a dadini piccoli e mettetele in una ciotola capiente insieme ai pisellini.

  13. Unite anche il tonno sott’olio (o al naturale, come preferite) precedentemente scolato e schiacciato con una forchetta.

  14. Aggiungete i capperi, un cucchiaio di olio di oliva, un pizzico di pepe e aggiustate di sale. Assaggiate per vedere se è necessario aggiungere altro sale.

  15. Unite un cucchiaino di prezzemolo fresco tritato e per finire la maionese. Con una spatola mescolate il tutto delicatamente per non spezzare le verdure.

  16. Prendete un piatto da portata, aiutandovi con un cucchiaio sistemate l’insalata russa cercando di darle una forma un po’ a cupola.

  17. Tagliate l’uovo sodo a fettine e sistematele in superficie e con una sac a poche realizzate dei ciuffetti di maionese (ne basterà giusto un cucchiaio) per renderla più bella.

  18. Decorate con qualche foglia di prezzemolo fresco o altre erbe aromatiche a piacere.

  19. Et voilà, la vostra gustosissima insalata russa con tonno e capperi è pronta, preparate il patto per gustarla!

  20. Una versione più ricca rispetto a quella vegetariana e sono contenta di averla provata perchè è davvero gustosissima!

  21. P.s.

    Per questa versione ho utilizzato 250 grammi di maionese, una dose più piccola rispetto a quella che sono abituata ad usare nella versione vegetariana.

  22. Se vi piace un po’ più compatta potete aggiungerne ancora un po’, fino a 100 grammi circa in più 😉

  23. Oltre a tonno e capperi c’è chi usa anche i cetriolini sott’aceto. Io non ci vado matta e ho preferito non usarli ma se a voi piacciono ve li consiglio per arricchire il gusto finale.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.