Crea sito

Baccalà in bianco con olive e cipolla in padella

Oggi prepariamo insieme un secondo semplice, facile da preparare e gustosissimo, perfetto anche per feste e occasioni speciali. Se vi piace il baccalà non potete non provare questa versione! Baccalà in bianco con olive e cipolla, cotto in padella.
Vi consiglio anche la classica versione: Baccalà in padella con olive e patate
Veramente gustosissimo e facile da preparare 😉 Vediamo insieme gli ingredienti:

baccalà con olive
  • CostoMedio
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gBaccalà (surgelato o già ammollato)
  • q.b.Cipolle (bianca o dorata)
  • Olive nere (1 barattolo piccolo)
  • q.b.Farina
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Per realizzare questa ricetta ho utilizzato baccalà surgelato. Se volete potete usare del baccalà già ammollato.

  2. Fate scongelare il baccalà diverse ore prima e mettetelo su una gratella per eliminare l’acqua. Quando sarà completamente scongelato tamponatelo delicatamente con della carta assorbente per asciugarlo meglio.

  3. Passatelo in un po’ di farina e scuotete leggermente ogni singolo pezzo per eliminare la farina in eccesso.

  4. Prendete una casseruola capiente. Fate dorare la cipolla tagliata e fettine sottili con qualche cucchiaio di olio d’oliva. La quantità di cipolla da usare va in base ai vostri gusti. Regolatevi ad occhio 🙂

  5. Una volta che la cipolla è dorata disponete all’interno della padella i pezzi di baccalà e fateli rosolare a fuoco piuttosto vivace senza girarli.

  6. Se volete potete sfumarli con un po’ di vino bianco altrimenti proseguite la cottura e quando il baccalà comincia a colorire giratelo delicatamente sull’altro lato aiutandovi con una spatola.

  7. Quasi a fine cottura aggiungete una bella manciata di prezzemolo fresco e le olive (anche qui regolatevi in base alla quantità, io avevo in casa una lattina piccola e le ho usate tutte).

  8. Una volta che il baccalà sarà bello dorato mettetelo su un piatto da portata, decorate con prezzemolo fresco e portate in tavola. Buon appetito e alla prossima ricetta!

  9. Ricetta e Foto Gabry © – tutti i diritti RISERVATI

    Altre ricette che potrebbero interessarti:

    Crostata mascarpone e ricotta

    Spaghetti tonno olive e mollica di pane croccante

    Ciambella di mele e pere grattugiate

    Torta amaretti e cioccolato fondente

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!), ho 36 anni e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...