Salsicce di pollo

Salsicce di pollo fatte in casa

Kcal 90 circa per ogni salsiccia 

Le salsicce di pollo fatte in casa sono una ricetta fatta e ideata da mio marito, che sono sicura non troverete in rete, soprattutto non troverete tutte le spiegazioni per farle e le foto per darvi un’idea su come realizzarle al meglio.
Se volete realizzare anche voi le salsicce in casa senza vere macchinari costosi, potete farlo acquistando un insaccatrice manuale ad un costo davvero irrisorio, cliccando qui.
Dovrete solo acquistare delle budella naturali per salsicce sotto sale, sarà una confezione un po’ abbondante, ma possono stare in frigo tantissimo tempo, tranquilli !!!

Potrete cucinarle in padella oppure in forno, verranno buonissime in ogni modo !!!
Certo dovrete fare questo lavoro con un po’ di calma e tempo per una riuscita al meglio, ma vi assicuro che la ricetta è davvero valida e se ve lo dico io che ho un marito macellaio, vi potete fidare.

Salsicce di pollo fatte in casa
  • Preparazione: 2 Ora
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 35 salsicce
  • Costo: Medio

Ingredienti

Ingredienti per circa 35 salsicce

  • Polpa di pollo ricavata dalle anche (peso senza ossa e pelle) 2,700 kg
  • Sale 54 g
  • Pepe 5 g
  • Budello naturale per salsicce
  • Spago alimentare
  • Insaccatrice casalinga di poche pretese

Preparazione

  1. Salsicce di pollo fatte in casa

    Una volta disossate le anche di pollo da ossa, pelle e scarti vari, tagliate ogni pezzo in piccoli pezzettini aiutandovi con un coltello o con una mezzaluna, questa tecnica si dice tagliare a punta di coltello.

    Una volta tagliate tutte, condite con il sale e il pepe previsto, mescolare bene fino a far amalgamare tutti gli ingredienti.

    A questo punto preparare la nostra insaccatrice, agganciare il budello e con calma otteniamo le nostre salsicce.

    Una volta fatte tutte, arrotolarle e legarle con lo spago alimentare calcolando una distanza di circa 4 dita da una salsiccia all’altra.

    Finito anche questo passaggio, con un ago bucate il budello qua e là per evitare sia rimasta aria nelle salsicce.

    A questo punto le potete mettere a rapprendere in frigo per almeno 2 ore e poi tagliate le salcicce dosandovele per il congelatore.

    Io in ogni sacchetto ho messo 5-6 salsicce e suddiviso in sacchetti per il congelatore, così da averle belle che pronte per ogni volta che voglio cucinarle.

    Mettetevi a lavoro seguendo ogni indicazione e gustate !!!

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Note

Antipasti, contorni, primi e secondi piatti, Home, Secondi piatti

Informazioni su loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Precedente Pesto alle noci Successivo Trota salmonata insalata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.