Involtini di pollo e speck alla senape

Gli involtini di pollo e speck alla senape mi hanno risolto in modo veloce e gustoso la cena di ieri sera. Qui li ho accompagnati con una bella cipolla napoletana stufata, dolce e morbidissima. Un abbinamento perfetto. Con poca spesa e poco lavoro si mette in tavola un secondo piatto gradito a tutta la famiglia.

Involtini di pollo e speck alla senape

Involtini di pollo e speck alla senape

Ingredienti (per 4 persone)
600 g di petto di pollo in fette sottili
100 g di speck a fette
40 g di senape
20 g di burro
1 bicchiere di vino bianco
2-3 foglie di alloro
4 cipolle napoletane
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.

Preparazione
Stendete la fettina di petto di pollo sulla fetta di speck, spalmate con un pochino di senape e arrotolate formando l’involtino.
Tagliate a fette grossolane la cipolla e stufatela in una padella grande con il burro e un pochino di olio extravergine di oliva, regolate di sale e lasciate cuocere in modo che diventi morbida.
A circa metà cottura, aggiungete gli involtini nella padella, alzate la fiamma e rosolate su tutti i lati. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare, poi abbassate la fiamma e terminate la cottura.
Servite gli involtini con le cipolle stufate ben caldi.

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.